Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
I miei libriRivista d'arte Parliamone

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download VIVERE CON L'ACUFENE.

Associazione culturale lucchese “Cesare Viviani”
Rivista d’arte Parliamone
(Fondata il 17 agosto 2007)
Proprietà e Direzione:
Bartolomeo Di Monaco

[Questo spazio non è una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001]

Ho avuto un altro ricovero in ospedale per cui dal 31 ottobre 2014 ho chiuso la rivista alle collaborazioni e agli annunci di qualunque tipo. Pubblicherò (forse non tutti i giorni) soltanto mio materiale d’archivio d’interesse generale fino ad esaurimento. E qualche volta qualcosa di mio. Non mi scrivete né telefonatemi e vi prego di non preoccuparvi della mia salute. Alle telefonate preferisco le e-mail, se proprio necessarie, che mi consentiranno di rispondere in poche righe. Le precauzioni che sto prendendo sono necessarie e le migliori. Accetterò solo la corrispondenza dei familiari, le e-mail degli strettissimi amici e dei miei editori. Gli altri non avranno – e me ne scuso – risposta.

Dal 10 ottobre 2009 tutti gli articoli sono stati pubblicati rispettando gli spazi automatici previsti dal format della piattaforma wordpress su cui opera la rivista.

La rivista ricorda ai passati collaboratori che i loro articoli possono essere prelevati gratuitamente da riviste e quotidiani.


Non ci si dimentichi di leggere anche I Maestri, Romanzi e Testi a puntate e Gallerie di artisti.

Poiché alcune delle sotto indicate sezioni contengono testi rari, in caso di loro prelievo e diffusione si prega di citare la fonte, ossia questa rivista.


L’autore resta l’unico responsabile del contenuto dei suoi scritti e ne conserva la piena proprietà, secondo la normativa che tutela il diritto d’autore.

Il proprietario del sito ha il pieno diritto di apportare modifiche di ogni genere all’iniziativa e anche di interromperla in qualsiasi momento, se essa non corrispondesse più agli scopi formativi e di collaborazione auspicati. La rivista si prefigge come obiettivo anche quello di pubblicare articoli e documenti ritenuti interessanti e di difficile reperibilità conservati nell’archivio personale del suo fondatore, affinché siano messi a disposizione di tutti. Almeno fino al completamento di questo lavoro la rivista resterà aperta. Intenzione del fondatore è che essa rimanga comunque accessibile anche dopo la chiusura della sua attività, come strumento di ricerca e di consultazione.

Indicazioni per la consultazione degli articoli

Tutti gli articoli sono ordinati cronologicamente nella pagina principale della rivista. Ogni articolo è preceduto dalla indicazione della sezione a cui è stato assegnato. Le sezioni sono: Le mie letture, Bacheca, Gallerie di artisti, Mi presento, Arte, Cinema, Fumetti, I Maestri, Favole, Leggende, Libri in uscita, Teatro, Musica, Pittura, Storia, Varie, Romanzi e Testi a puntate. Se il lettore vorrà prendere visione solo degli articoli assegnati ad una determinata sezione, basterà che clicchi sulla sezione prescelta, indicata a sinistra di questa pagina.

Andando sempre a sinistra si può prendere visione dei romanzi e dei testi, scritti esclusivamente dai collaboratori, che per la loro lunghezza è opportuno pubblicare a puntate nello spazio apposito Romanzi e Testi a puntate.

Dal 20 maggio 2008, vi sono stati pubblicati ogni giorno a puntate anche alcuni romanzi e gialli di Bartolomeo Di Monaco, sia nella versione italiana che in quella inglese, peraltro entrambe acquistabili cliccando sul menù in alto alla voce I miei libri in vendita.

Nella sezione I Maestri sono ospitati saggi, elzeviri, articoli vari di importanti autori del passato, ma non solo del passato. Nella sezione Libri in uscita sono state pubblicate le schede di libri (soprattutto di narrativa) che erano appena usciti o in uscita, con particolare attenzione a quelli scritti dai nostri collaboratori.
La sezione Gallerie di artisti ospita foto di opere artistiche.

La collaborazione alla rivista è stata unicamente a titolo gratuito

Rivista d’arte Parliamone:


LETTERATURA: Una casa, una strada, un caffè

25 febbraio 2008

di Vittorio Baccelli

[Alcuni suoi libri: “Storie di fine millennio”, “Mainframe”; “Cinq et quarante”; “Scaglie dorate”]

La volta che Pablo Echaurren e sua moglie Claudia Salaris sono venuti a cena, e Pablo mi stava portando quelle non ricordo più se venti o trenta tavole di cui è costituita la sua storia per disegni e per testi di Julius Evola quando era dadaista, (continua…)

PITTURA: I MAESTRI: Michelangelo pittore

24 febbraio 2008

di Salvatore Quasimodo
[Classici dell’arte, Rizzoli, 1966] 

Comincia con oggi una serie di saggi – che pubblicheremo con una opportuna periodicità –  sui più noti pittori di tutti i tempi scritti da importanti narratori e poeti del Novecento. Grazie ad essi potremo forse penetrare, o anche solo avvertire, lo speciale segreto che collega tra di loro i grandi artisti.

In Michelangelo Buonarroti, nato a Caprese nel Casentino ma meno ‘toscano’ di Dante per carattere e formazione, si incrocia sangue d’Emilia e di Lombar­dia per parte dei Canossa con i quali aveva una lon­tana parentela. (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Manuela Minelli: “C’è Odore di Cuore” (2007), Giraldi editore

24 febbraio 2008
Arturo Fabra e Giuseppe D’Emilio recensiscono C’è Odore di Cuore; segue un’intervista all’autrice.

Non lasciatevi trarre in inganno dal titolo e dalla foto soft usata in copertina: C’è Odore di Cuore di Manuela Minelli non gronda melassa sentimentalistica. (continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Prezzolini – Amendola #1/29

23 febbraio 2008

[da: Il tempo della Voce”, Longanesi & C. – Vallecchi, 1960]

A partire da oggi pubblicheremo, con gli opportuni intervalli, una serie di lettere indirizzate a Giuseppe Prezzolini al tempo che fu direttore de “La Voce”, l’importante rivista che nei primi anni del Novecento coagulò intorno a sé nomi prestigiosi della letteratura italiana, alcuni dei quali giovani e ancora sconosciuti. Sono gli anni prossimi allo scoppio della Grande Guerra e, oltre ai temi letterari, si respireranno anche il clima, le tensioni, le preoccupazioni, i dissensi che animarono l’Italia di quei giorni. Al termine pubblicheremo alcune lettere dal Fronte scritte da semplici soldati che vi lasciarono la vita. Abbiamo fatto la scelta di ordinare il materiale selezionato in ordine alfabetico rispetto al mittente della lettera, anziché in ordine cronologico.

(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: INCIPIT: Federico Platania: “Il primo sangue”, Fernandel 2008

23 febbraio 2008

 Ci sono sempre più insetti al mondo. Non te ne rendi conto, ma ogni giorno che passa ci sono più insetti. Solo pochi di più. Aumentano un po’ per volta, così non te ne accorgi. (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Anna Banti: “Artemisia” (1947)

22 febbraio 2008

di Bartolomeo Di Monaco
[Per le altre sue letture scorrere qui]

Una particolare attenzione ha dedicato questa autrice alla condizione della donna nella storia e “Artemisia” è in questo senso una delle opere più riuscite. (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I MAESTRI: Quando l’arte invecchia

22 febbraio 2008

 di Alberto Arbasino
[da: “Corriere della Sera”, domenica 21 aprile 1968]

La generazione di Adorno non  prende volentieri in considerazione un qualsiasi tempo lungo avvenire perché parte costantemente da un presuppo­sto di « se tanto mi dà tanto». (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: INCIPIT: Lucia Bruni: “Il segreto di Raffaello”, Flaccovio, 2008

21 febbraio 2008

«Coome?! L’è cascata ni’llago!?». 
«Cascata? La s’è ma buttata!».
«Gesummio misericordia!», e un segno di croce, «Gesummio, misericordia!», e un altro segno di croce.  (continua…)

LEGGENDE: Villa Puccini a Chiatri

20 febbraio 2008

di Bartolomeo Di Monaco

Il mio amico Aldo Berti ha dedicato gran parte della sua vita e dei suoi studi a Giacomo Puccini. (continua…)

STORIA: Il Risorgimento visto da “Il Conciliatore” toscano #1/33

19 febbraio 2008
Potremo seguire da oggi su Parliamone – con pubblicazioni opportunamente intervallate – le vicende che percorsero la nostra Penisola nel 1849, in piena Prima Guerra di Indipendenza, grazie alle pagine de “Il Conciliatore” toscano e dello “Statuto”, che sostituì il primo quando venne chiuso il 21 maggio 1849. Si tratta di una raccolta di mia proprietà, che ci consentirà di rivivere come in diretta quei lontani avvenimenti. bdm
Premessa. L’elezione di Papa Pio IX (1846), le riforme nel Regno di Sardegna (dove Carlo Alberto abbandonò le posizioni legittimiste per tornare al liberalismo professato nel 1821) e nel granducato di Toscana, furono i prodromi delle rivoluzioni del 1848. (continua…)

LETTERATURA: J.D.Salinger: “Il giovane Holden”. Einaudi, 1997, pp. 248

18 febbraio 2008

di Alfio Squillaci

[L’ultimo libro di Alfio Squillaci: “Mare Jonio”, Sedizioni, 2007]

(Trad. Adriana Motti)

Ritorna più volte in libreria, in un’ennesima ristampa come questa del 1997, questo classico, manifesto di una generazione-contro (andata al potere nel frattempo). (continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Felice chi ̬ diverso РGarboli incontra Gadda

17 febbraio 2008

di Cesare Garboli

[da: “La stanza separata”, Mondadori, 1969]

« Felice chi è diverso – essendo egli diverso, – ma guai a chi è diverso – essendo egli comune », dicono quattro versetti di Sandro Penna, da mandare a memoria nelle scuole, a pensarci, tanto bastano da soli a dimostrare come il ritmo del settenario sia nato per semplificare le verità più difficili. (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Passato e presente, rifiuto delle ragioni del male nella produzione letteraria di Guglielmo Petroni

16 febbraio 2008

di Marisa Cecchetti 

[I suoi ultimi libri: “La bici al cancello”, Mauro Baroni, 2002; “Straniero tu che non mi accogli l’anima”, Edizioni Del Cerro, 2005; “Cantieri”, Edizioni Del Cerro, 2007]

G. Petroni – Lucca 1911 – Roma 1993

Il nome delle parole Rizzoli 1984

Questo romanzo è totalmente autobiografico, ragione per cui è stato preso in considerazione per primo, perché vi possiamo trovare ogni sorta di informazione sulla vita di Petroni e sulla sua crescita culturale, qui l’autore non si cela dietro nessun personaggio. (continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Gli scrittori e il teatro

15 febbraio 2008

Filo diretto Bo-Pampaloni
[dal “Corriere della Sera” di domenica 17 dicembre 1967]

Caro Pampaloni,

hai sentito Dessì che co­sa dice, nel « filo diretto » di domenica scorsa, dei critici letterari e del loro non assolvere il compito di illustrare la parte teatrale degli scrittori?
(continua…)

Commenti disattivati

CINEMA: I MAESTRI: “La Nazione”, 18 maggio 1997: Giuseppe De Santis, una mondina per l’eternità

14 febbraio 2008

 di Giovanni Bogani
[da “La Nazione”, domenica 18 maggio 1997]

È morto Giuseppe De Santis, sparisce, a 80 anni, un altro pez­zo di cinema bello, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Gocce di non-tramonto

14 febbraio 2008

racconto di Gian Gabriele Benedetti

[Oltre a numerosi libri di poesia, ha pubblicato la raccolta di racconti “Paese”, Lalli Editore, 1986]

Scendo lentamente lungo la mulattiera che si stacca dall’abitato, come a liberarsi dalla stretta morsa di muri scrostati.
(continua…)

Commenti disattivati

CINEMA: I MAESTRI: Come nacque il cinema

13 febbraio 2008
[da: Vittorio Calvino, “Guida al cinema”. Prefazione di Vittorio De Sica, Nuova Accademia Editrice, 1954]

Pubblicheremo, con opportuni intervalli, una serie di articoli dedicati alla storia del cinema e ad alcuni dei suoi più celebri personaggi.

IL GALOPPO DEL BISONTE

Fin dai tempi più remoti l’uomo si ingegnò a riprodur­re la vita quale appariva ai suoi occhi, (continua…)

Commenti disattivati

Letteratura: hitler, di Giuseppe Genna

13 febbraio 2008

di Paolo Cacciolati
[Paolo Cacciolati vive e lavora dalle parti di Torino, ha vinto vari concorsi di narrativa e ha pubblicato racconti e recensioni su riviste letterarie e sui siti Nazione Indiana, Lapoesiaelospirito, Bottega di lettura e con Fandango per la raccolta “Una palla di racconto”. In marzo 2008 è prevista l’uscita del suo primo romanzo, Mirco Michichi, generatore di entusiasmo per le Edizioni TEA, collana Neon!]

Il paese di mia madre si chiama Borgo S. Dalmazzo, quartieri residenziali, villette e fabbrichette, (continua…)

Commenti disattivati

FAVOLE: Arcobaleno e Nastro Rosso

12 febbraio 2008

di Tiziana Canali
[Tiziana Canali, insegnante nella scuola primaria, è autrice di sussidiari, letture e libri per le vacanze. Collabora ai progetti didattici della Mondadori. Ha scritto: “Il topo Codadritta cambia casa e prende moglie”, M. Del Bucchia, 1997]

Il 15 marzo prossimo, nella sezione Romanzi e Testi a puntate, sarà pubblicata una storia per bambini della stessa autrice. Le puntate saranno quattro, una ogni 3 giorni.

Dopo un lungo giorno di pioggia, (continua…)

LETTERATURA: Attesa

11 febbraio 2008

racconto di Giovanni Agnoloni 

[Tra le sue opere: “Letteratura del fantastico – I giardini di Lorien”, lungo saggio sull’opera di Tolkien, ed. Spazio Tre, 2004; sempre su Tolkien: “La fantasia tolkieniana e i paesaggi d’Irlanda”, in “Minas Tirith” n° 14, 2005]

L’uomo se ne stava seduto nell’ombra. Aveva aspettato molto, e ancora non riusciva a prendere una decisione.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I MAESTRI: Il mistico Bulgakov e la telefonata di Stalin

10 febbraio 2008

di Giuseppe Tedeschi

[da: “Il Dramma”, n. 1 – ottobre 1968]

L’11   marzo  del   1940,   poche  ore   dopo   la morte di Michail Bulgakov, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Il mondo gli veniva incontro veloce

9 febbraio 2008

di Giorgio Morale
[Suo il romanzo “Paulu Piulu”, Manni, 2005]
 
(dall’inedito L’ora del caldo) 

Il mondo gli veniva incontro veloce dal finestrino del treno.
(continua…)

LETTERATURA: Michel Houellebecq: “Le particelle elementari”. Bompiani, 2000

8 febbraio 2008

di Alfio Squillaci

L’ultimo libro di Alfio Squillaci: “Mare Jonio”, Sedizioni, 2007]

Rispetto a certe evanescenze narrative (penso al nostro Baricco o al francese Echenoz) questo è un libro esagerato ed audace (continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Anna Banti e il tempo

7 febbraio 2008

di Cesare Garboli

[da: “Pianura proibita”, Adelphi, 2002]

Presto si terrà a Firenze, nella sala Luca Giordano di palazzo Medici Riccardi, un convegno di studi sull’opera di Anna Banti. Non sono pochi a Firenze quelli (continua…)

LEGGENDE: Montuolo e la ragazza del fiume

6 febbraio 2008

di Bartolomeo Di Monaco 

Montuolo è un grazioso paese distante 5 chilometri da Lucca, situato, in direzione ovest, sulla vecchia via Pisana.
(continua…)

LETTERATURA: INCIPIT: Mattia Signorini: “Lontano da ogni cosa”, Salani, 2007

5 febbraio 2008

3, 2, Uno

La cinepresa scivola sui movimenti di Alberto Lari che gesticola e guarda nel vuoto quasi volesse impedirsi di perdere il punto di giunta tra due pensieri, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I MAESTRI: Anna Maria Ortese: “Poveri e semplici”

4 febbraio 2008

 di Cesare Garboli

[da: “La stanza separata”, Mondadori, 1969]

 A distanza di quasi un anno dalla pubblicazione di un solitario e lavoratissimo romanzo di ispirazione patetica, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Dopo l’addio

3 febbraio 2008

di Carlo Capone
[Carlo Capone ha pubblicato il romanzo “Il naso di Pinocchio”, Sovera Editore, 2004. Alcuni suoi racconti sono apparsi nell’antologia “Da un mondo all’altro”, Baldini Castoldi Dalai, 2006]

Mamma è scivolata dal letto all’alba di ieri. Anche io, ma erano le sei di stamani. Don Saverio, il beccamorto del primo piano, ha bussato così forte da lasciarmi stordita: sogno o lancio di immondizia in cortile?
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Dopo che i vicoli di Genova furono resi sicuri

3 febbraio 2008

racconto di Marta Baiocchi

[Ricercatrice biologa, è nata e vive a Roma. Fa parte del collettivo di lettori volontari iQuindici. Collabora alla rivista online Roma Cultura. Suoi racconti sono stati pubblicati su “La Poesia e lo Spirito” e nella raccolta “Tutti giù all’inferno”, Giulio Perrone Editore, 2007]

Ci sono, lungo il porto, questi archi, sbeccati e anneriti dal fumo, che gravano inerti sulla propria base, enormi pietre dagli angoli rosicchiati dal tempo.
(continua…)

LETTERATURA: Attese

2 febbraio 2008

di Fabio Fracas

Un viaggio si compone di momenti.

Davanti a me ci sono due sedie di design, verde acido, intenso e innaturale; più che sedie sono potroncine comode, composte da una struttura metallica, presumo, interamente rivestita di tessuto.
(continua…)

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart