Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
I miei libriRivista d'arte Parliamone

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download VIVERE CON L'ACUFENE.

LIBRI IN USCITA: KAWA IL KURDO: Alle origini di un popolo negato di Sandrine Alexie, a cura di Laura Anania – Pentagora

31 gennaio 2014

KAWA IL KURDO: Alle origini di un popolo negato
di Sandrine Alexie, a cura di Laura Anania
Pentagora, Savona 2013, formato 10,3×18,
320 pagine, 15 euro

Dai confini della storia, da un tempo prossimo alle origini della memoria collettiva, arriva a noi il racconto di Kawa, mito di fondazione del popolo Kurdo: patrimonio popolare e capolavoro di letteratura orale tramandato per 2000 anni da bocca a orecchio, sottovoce, e ora versato in un libro sulla filigrana dello sdegno, della pietà e del sogno. Un racconto bello come il sapore delle Mille e una notte, un racconto antico come le sue montagne.

Questo paese è il Paese-delle-Parole-Ghiacciate e i suoi abitanti hanno oggi un’esistenza delle più misteriose. Sono stati là senza esserci, sono ancora là, ma è una grande sfacciataggine da parte loro, perché è stato previsto e decretato da sempre che essi non siano esistiti. Mai. Non esistono. Questo popolo è un’invenzione, un crogiolo di agitatori e fin dalla più alta antichità su quelle terre non c’è stato altro che il vuoto. I tumuli, i palazzi nascosti, le chiese a cupole, i monasteri di pietra, i pastori delle montagne, i nomadi con le tende, i commercianti, gli interpreti, i tessitori di kilim, i signori dei castelli, i temibili guerrieri dai bei cavalli, sono stati e non sono stati, poiché da sempre, e per sempre, non c’è stata quella gente in questo paese. E tutto ciò che afferma il contrario deve essere distrutto.

PENTAGORA EDIZIONI
via Scarpa, 10/r. – 17100 Savona
www.pentagora.it
tel. 019.811800 – ordini@pentagora.it

Altri dettagli qui:
008 kawa scheda


Letto 2952 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart