Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
I miei libriRivista d'arte Parliamone

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download VIVERE CON L'ACUFENE.

LUCCA: “Disciplina del cristallo” mostra di Daniele Bacci

12 aprile 2010

CRYSTAL DISCIPLINE
 
Una nuova interessante mostra è stata allestita alla Galleria 38 in via del Battistero: Daniele Bacci presenta “Disciplina del cristallo”, curata da Paolo Emilio Antognoli Viti. La citazione di una frase di Gio Ponti (“L’architettura è un cristallo”) e di un suo motivo di design – geometrie futuriste raggelate, losanghe da circo, memorie suprematiste, gli sportivi di Maleviè tra anni venti e trenta – sono i punti di partenza di una riflessione che coinvolge la relazione tra corpi, pedagogia, architettura e politica dal ‘modernismo’ europeo agli anni ottanta. Una sorta di tableau-paravent, usato un tempo per nascondere il corpo, per spogliarsi, oggetto del pudore e dell’erotismo, diventa schermo di proiezione, sorta di spettacolo circense, e vagamente postmoderno. Dal punto di vista dei cristalli, potrebbe essere il titolo alternativo del progetto. Il cristallo come un corpo geometrico trasparente che, allo sguardo di un osservatore, rifrange una realtà diversa, scomposta e sfaccettata, che diventa la metafora dell’invenzione dell’uomo del fordismo: l’uomo-macchina del novecento, operaio e soldato, osservato attraverso il prisma dell’ordine nuovo. Con l’imposizione del cristallo si rappresenta il corpo docile, cartesiano, della sovranità disciplinare moderna. Esercizi ginnici, coreografie spettacolari costruiti come esercizi di cristallografia e osservati dal punto di vista della geometria dei solidi, poliedri, piramidi, prismi, parallelogrammi. Un’indagine sulla spettacolarità attraverso un archivio fotografico di immagini sportive e architettoniche del fascismo, che vengono scomposte, quasi rifratte, rallentate, dirottate quasi alla ricerca dello scarto, del non programmato, della crepa imprevista nella rappresentazione. La mostra rimarrà aperta fino al 20 di maggio.
 
vittorio baccelli – c.p.46 (ex132) -55100 lucca – I – baccelli1@interfree.it http://stores.lulu.com/baccelli1 http://baccelli1.interfree.it


Letto 17931 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart