Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

LETTERATURA: “L’intagliatore di noccioli di pesca” di Nico Orengo (2004)

18 Maggio 2008

di Francesco Improta
 
Per parlare del romanzo di Nico Orengo, per la cronaca il diciassettesimo di una straordinaria avventura umana ed artistica, (continua…)

LETTERATURA: “La curva del latte” di Nico Orengo (2002)

17 Maggio 2008

di Francesco Improta    

La curva del Latte” di Nico Orengo ha un incipit di grande impatto e suggestione: (continua…)

LETTERATURA: “L’adultera” di Giuseppe Conte (2008)

13 Maggio 2008

di Francesco Improta

Anche se in gioventù Giuseppe Conte, non diversamente da Biamonti e dalla maggior parte dei liguri, (continua…)

Commenti disattivati

CINEMA: “Ribelli per caso“ di Vincenzo Terracciano

8 Maggio 2008

 di Francesco Improta

Con il suo secondo lungometraggio Vincenzo Terracciano non solo conferma (continua…)

LETTERATURA: Paolo Veziano, “Sanremo, una nuova comunità ebraica nell’Italia fascista”, Diabasis, 2006

6 Maggio 2008

di Francesco Improta

Il libro di Paolo Veziano, Sanremo, una nuova comunità ebraica nell’Italia fascista, pubblicato da Diabasis nel 2006, (continua…)

CINEMA: “Per tutto il tempo che ci resta “ di Vincenzo Terracciano

2 Maggio 2008

di Francesco Improta  

Sono ormai trascorsi   cinque anni e il film “Per tutto il tempo che ci resta” di Vincenzo Terracciano, (continua…)

LETTERATURA: “Hotel Angleterre” di Nico Orengo (2007)

28 Aprile 2008

di Francesco Improta  

[Da oggi il Prof. Improta inizia la sua preziosa collaborazione alla rivista, del che lo ringraziamo.]

Con quest’ultimo libro, Hotel Angleterre, Nico Orengo conferma, qualora ce ne fosse ancora bisogno, (continua…)

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart