Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui

Alcune avvertenze

Si prega di leggere quanto riportato nel quadro a destra della pagina principale della Rivista d’arte Parliamone.

Letteratura


LETTERATURA: Passato e presente, rifiuto delle ragioni del male nella produzione letteraria di Guglielmo Petroni

16 Febbraio 2008

di Marisa Cecchetti 

[I suoi ultimi libri: “La bici al cancello”, Mauro Baroni, 2002; “Straniero tu che non mi accogli l’anima”, Edizioni Del Cerro, 2005; “Cantieri”, Edizioni Del Cerro, 2007]

G. Petroni – Lucca 1911 – Roma 1993

Il nome delle parole Rizzoli 1984

Questo romanzo è totalmente autobiografico, ragione per cui è stato preso in considerazione per primo, perché vi possiamo trovare ogni sorta di informazione sulla vita di Petroni e sulla sua crescita culturale, qui l’autore non si cela dietro nessun personaggio. (continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Gli scrittori e il teatro

15 Febbraio 2008

Filo diretto Bo-Pampaloni
[dal “Corriere della Sera” di domenica 17 dicembre 1967]

Caro Pampaloni,

hai sentito Dessì che co­sa dice, nel « filo diretto » di domenica scorsa, dei critici letterari e del loro non assolvere il compito di illustrare la parte teatrale degli scrittori?
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Gocce di non-tramonto

14 Febbraio 2008

racconto di Gian Gabriele Benedetti

[Oltre a numerosi libri di poesia, ha pubblicato la raccolta di racconti “Paese”, Lalli Editore, 1986]

Scendo lentamente lungo la mulattiera che si stacca dall’abitato, come a liberarsi dalla stretta morsa di muri scrostati.
(continua…)

Commenti disattivati

Letteratura: hitler, di Giuseppe Genna

13 Febbraio 2008

di Paolo Cacciolati
[Paolo Cacciolati vive e lavora dalle parti di Torino, ha vinto vari concorsi di narrativa e ha pubblicato racconti e recensioni su riviste letterarie e sui siti Nazione Indiana, Lapoesiaelospirito, Bottega di lettura e con Fandango per la raccolta “Una palla di racconto”. In marzo 2008 è prevista l’uscita del suo primo romanzo, Mirco Michichi, generatore di entusiasmo per le Edizioni TEA, collana Neon!]

Il paese di mia madre si chiama Borgo S. Dalmazzo, quartieri residenziali, villette e fabbrichette, (continua…)

Commenti disattivati

FAVOLE: Arcobaleno e Nastro Rosso

12 Febbraio 2008

di Tiziana Canali
[Tiziana Canali, insegnante nella scuola primaria, è autrice di sussidiari, letture e libri per le vacanze. Collabora ai progetti didattici della Mondadori. Ha scritto: “Il topo Codadritta cambia casa e prende moglie”, M. Del Bucchia, 1997]

Il 15 marzo prossimo, nella sezione Romanzi e Testi a puntate, sarà pubblicata una storia per bambini della stessa autrice. Le puntate saranno quattro, una ogni 3 giorni.

Dopo un lungo giorno di pioggia, (continua…)

LETTERATURA: Attesa

11 Febbraio 2008

racconto di Giovanni Agnoloni 

[Tra le sue opere: “Letteratura del fantastico – I giardini di Lorien”, lungo saggio sull’opera di Tolkien, ed. Spazio Tre, 2004; sempre su Tolkien: “La fantasia tolkieniana e i paesaggi d’Irlanda”, in “Minas Tirith” n° 14, 2005]

L’uomo se ne stava seduto nell’ombra. Aveva aspettato molto, e ancora non riusciva a prendere una decisione.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I MAESTRI: Il mistico Bulgakov e la telefonata di Stalin

10 Febbraio 2008

di Giuseppe Tedeschi

[da: “Il Dramma”, n. 1 – ottobre 1968]

L’11   marzo  del   1940,   poche  ore   dopo   la morte di Michail Bulgakov, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Il mondo gli veniva incontro veloce

9 Febbraio 2008

di Giorgio Morale
[Suo il romanzo “Paulu Piulu”, Manni, 2005]
 
(dall’inedito L’ora del caldo) 

Il mondo gli veniva incontro veloce dal finestrino del treno.
(continua…)

LETTERATURA: Michel Houellebecq: “Le particelle elementari”. Bompiani, 2000

8 Febbraio 2008

di Alfio Squillaci

L’ultimo libro di Alfio Squillaci: “Mare Jonio”, Sedizioni, 2007]

Rispetto a certe evanescenze narrative (penso al nostro Baricco o al francese Echenoz) questo è un libro esagerato ed audace (continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Anna Banti e il tempo

7 Febbraio 2008

di Cesare Garboli

[da: “Pianura proibita”, Adelphi, 2002]

Presto si terrà a Firenze, nella sala Luca Giordano di palazzo Medici Riccardi, un convegno di studi sull’opera di Anna Banti. Non sono pochi a Firenze quelli (continua…)

LEGGENDE: Montuolo e la ragazza del fiume

6 Febbraio 2008

di Bartolomeo Di Monaco 

Montuolo è un grazioso paese distante 5 chilometri da Lucca, situato, in direzione ovest, sulla vecchia via Pisana.
(continua…)

LETTERATURA: INCIPIT: Mattia Signorini: “Lontano da ogni cosa”, Salani, 2007

5 Febbraio 2008

3, 2, Uno

La cinepresa scivola sui movimenti di Alberto Lari che gesticola e guarda nel vuoto quasi volesse impedirsi di perdere il punto di giunta tra due pensieri, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I MAESTRI: Anna Maria Ortese: “Poveri e semplici”

4 Febbraio 2008

 di Cesare Garboli

[da: “La stanza separata”, Mondadori, 1969]

 A distanza di quasi un anno dalla pubblicazione di un solitario e lavoratissimo romanzo di ispirazione patetica, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Dopo l’addio

3 Febbraio 2008

di Carlo Capone
[Carlo Capone ha pubblicato il romanzo “Il naso di Pinocchio”, Sovera Editore, 2004. Alcuni suoi racconti sono apparsi nell’antologia “Da un mondo all’altro”, Baldini Castoldi Dalai, 2006]

Mamma è scivolata dal letto all’alba di ieri. Anche io, ma erano le sei di stamani. Don Saverio, il beccamorto del primo piano, ha bussato così forte da lasciarmi stordita: sogno o lancio di immondizia in cortile?
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Dopo che i vicoli di Genova furono resi sicuri

3 Febbraio 2008

racconto di Marta Baiocchi

[Ricercatrice biologa, è nata e vive a Roma. Fa parte del collettivo di lettori volontari iQuindici. Collabora alla rivista online Roma Cultura. Suoi racconti sono stati pubblicati su “La Poesia e lo Spirito” e nella raccolta “Tutti giù all’inferno”, Giulio Perrone Editore, 2007]

Ci sono, lungo il porto, questi archi, sbeccati e anneriti dal fumo, che gravano inerti sulla propria base, enormi pietre dagli angoli rosicchiati dal tempo.
(continua…)

LETTERATURA: Attese

2 Febbraio 2008

di Fabio Fracas

Un viaggio si compone di momenti.

Davanti a me ci sono due sedie di design, verde acido, intenso e innaturale; più che sedie sono potroncine comode, composte da una struttura metallica, presumo, interamente rivestita di tessuto.
(continua…)

LETTERATURA: I Maestri: Fogli di diario

1 Febbraio 2008

di Alberto Arbasino

[da: “Corriere della Sera”, giovedì 1 febbraio 1968]

Che cosa sarà mai la Letteratura? Sarà affine, in qualche misura, alla Cultura? E allora, la Cultura, che cosa sarà mai?
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: INCIPIT: Marco Innocenti: “Diario di un accalappiacani”, Flaccovio, 2007

31 Gennaio 2008

Capitolo uno

Cani randagi

1

Mi svegliò una lingua ruvida che mi leccava la mano.
Feci un sobbalzo, e di colpo mi ritrovai seduto sulla panchina, con il muso di un bastardello peloso a un palmo dalla faccia.
(continua…)

Commenti disattivati

FAVOLE: Il merlo Merlino e il signor Merlot

30 Gennaio 2008

di Lucetta Frisa
[Gli ultimi libri di poesie pubblicati da Lucetta Frisa sono: “L’altra”, Manni, 2001 e “Se fossimo immortali”, Joker, 2006]

Il merlo Merlino era un piccolo merlo dalle piume sempre arruffate, che apparteneva al signor Merlot, un signore come ce ne sono tanti, sempre vestiti di grigio o di beige, che vivono da soli perché sono molto timidi e convinti che tutti gli uomini sono cattivi e la vita una cosa triste da sopportare con rassegnazione.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: INCIPIT: Alfio Squillaci: “Mare Jonio”, racconti, Sedizioni, 2007

29 Gennaio 2008

 Amore alla siciliana

“Senti Zaneto… non voglio essere amata alla francese, e del resto non ci sarebbe gusto.” J.J. Rousseau, Le Confessioni

Gli eventi del fatterello di cui adesso inizierò il raccon­to accaddero circa trent’anni fa in uno di quei paeselli di luce e di mare della riviera jonica siciliana.
(continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Due lettere dal carteggio Caproni-Betocchi

28 Gennaio 2008
[da: “G. Caproni – C. Betocchi: Una poesia indimenticabile – Lettere 1936-1986”, Maria Pacini Fazzi editore, Lucca, ottobre 2007]

63.

Roma, 10 nov[embre] 1954

Carissimo Carlo,

il tuo silenzio mi fa pensar male. Dico per la tua salute, che il tempo è brutto e già mi dicesti d’essere influenzato. Mandami tue notizie, ti prego!
(continua…)

LETTERATURA: Per sempre

27 Gennaio 2008

racconto di Gian Gabriele Benedetti

[Oltre a numerosi libri di poesia, ha pubblicato la raccolta di racconti “Paese”, Lalli Editore, 1986]
 

Mano nella mano, si muovevano leggeri i due sposi vecchi. Gli anni, i tanti anni e gli acciacchi non pesavano più. Il loro passo era sciolto, quasi un camminare sopra un sospiro d’aria.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Meccanizzare

25 Gennaio 2008

racconto di  Matteo Ongari

Nel grigiore di un meriggio montano, Emilio scende dalla macchina sporca, una Uno rossa diventata quasi marrone. Si guarda attorno prima di far tappa nell’ennesimo bar.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I MAESTRI: Obbedienza e dissenso -Vecchi e nuovi preti – #3/6

25 Gennaio 2008

di Carlo Bo
[dal “Corriere della Sera”, sabato 6 settembre 1969] 

Cesare Angelini, il nostro don Cesare, mi manda un altro dei suoi preziosi volu­metti: Ritratto di Vescovo (Monsignor Giovanni Cazzani), primo dei Quaderni del Seminario di Pavia. (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I MAESTRI: Il dottor Zivago

24 Gennaio 2008

di Cesare Garboli
[da: “La stanza separata”, Mondadori, 1969]

In qualche parte della sua opera, Dostoievschi ha lasciato scritto che il « male », la sofferenza non è meno necessaria alla vita della felicità o della gioia. Abbiamo bisogno di sventura… « Bisogna » diceva Tolstoi « amare la vita an­che nel dolore… »
(continua…)

LETTERATURA: “La sovrana lettrice”, di Alan Bennett

23 Gennaio 2008

di Paolo Cacciolati
(Paolo Cacciolati vive e lavora dalle parti di Torino, ha vinto vari concorsi di narrativa e ha pubblicato racconti e recensioni su riviste letterarie e sui siti Nazione Indiana, Lapoesiaelospirito, Bottega di lettura e con Fandango per la raccolta “Una palla di racconto”. In marzo 2008 è prevista l’uscita del suo primo romanzo, Mirco Michichi, generatore di entusiasmo per le Edizioni TEA, collana Neon!)

Quando la lettura sarà un’attività estinta da millenni, e il verbo “leggere” sarà ricordato come una buffa azione degli ominidi che nella notte dei tempi abitavano il pianeta da loro chiamato Terra, (continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Scrittori Lucchesi: “Paolo Buchignani: “Santa Maria dei Colli” (1996)

22 Gennaio 2008

di Bartolomeo Di Monaco

[Per le altre sue letture scorrere qui]

Storico e scrittore, Paolo Buchignani è uno studioso del ‘900 italiano, con particolare riferimento al periodo compreso tra le due guerre.
(continua…)

LETTERATURA: I MAESTRI: Vasco Pratolini

21 Gennaio 2008

di Claudio Marabini

[da: “Gli anni Sessanta – Narrativa e storia”, Rizzoli, 1969]

È fin troppo facile, considerando l’ultimo Pratolini, disegnare una parabola ideologica.
(continua…)

LETTERATURA: INCIPIT: Stelvio Mestrovich: “Delitto in casa Goldoni”, Carabba, 2007

20 Gennaio 2008
[Su suggerimento dell’amico Felice Muolo, inauguriamo questa nuova sezione dedicata agli incipit dei romanzi appena usciti. Va da sé che una particolare attenzione sarà data a quelli scritti dai nostri collaboratori. In questo primo avvio, proponiamo anche l’incipit del precedente romanzo di Mestrovich: “Venezia rosso sangue”, Flaccovio, 2004]

(continua…)

LETTERATURA: L’ultimo strappo

20 Gennaio 2008

racconto di Gian Gabriele Benedetti

[Oltre a numerosi libri di poesia, ha pubblicato la raccolta di racconti “Paese”, Lalli Editore, 1986]

Gli pesava essere costretto a ritornare al paese, anche se solo per sbrigare affari urgenti. Da quando era morto suo padre, Luigi non vi aveva messo più piede, e ne era passata di acqua sotto i ponti da allora!
(continua…)

Commenti disattivati

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart