Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui

Alcune avvertenze

Si prega di leggere quanto riportato nel quadro a destra della pagina principale della Rivista d’arte Parliamone.

Letteratura


FAVOLE: Storie del Piccolo Oro: Isola Santa e i folletti del monte Sumbra #1/8

23 Novembre 2007

di Bartolomeo Di Monaco

Tra Castelnuovo di Garfagnana, cittadella resa celebre dall’Ariosto che vi dimorò a malincuore dal 1522 al 1525, e la Versilia dei cavatori e delle fabbriche del marmo, corre una strada assai tortuosa e tetra. 
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Il malocchio

22 Novembre 2007

racconto di Gian Gabriele Benedetti


[di Gian Gabriele Benedetti: “Paese”, Lalli Editore, 1986]

“La superstizione è la poesia della vita”
Goethe, Massime e riflessioni

Già si scorgevano da lontano le due casupole in cima alla costa. Bianca l’una, d’un bianco quasi abbagliante nel sole a picco di giorni sereni; grigia, smorta l’altra, a rammentare antichi richiami di pietre sudate. Graziosa, vanitosa la prima per un trucco recente; intristita, rugosa, stanca di tempo la seconda. Un centinaio di metri di prato in ripido precipitare le divideva.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Intervista a Paolo Agaraff

21 Novembre 2007

di Giuseppe D’Emilio e Arturo Fabra

La letteratura e il cinema di genere (fantasy, fantascienza, poliziesco ecc.) sono spesso considerati arte “di serie B”, non solo da critici “ufficiali”, ma anche da una parte del pubblico, forse quello più snob.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Edward Morgan Forster: “Aspetti del romanzo”. Garzanti, Milano, “Gli Elefanti”, pp.166, 2000

20 Novembre 2007

di Alfio Squillaci

[L’ultimo libro di Alfio Squillaci: “Mare Jonio”, Sedizioni, 2007]

[Trad. Corrado Pavolini. Prefazione di Giuseppe Pontiggia]

Di tutte le scuole di narratologia, ossia di quella riflessione teorico-critica intrapresa sui testi narrativi (romanzi, novelle, favole,  poemi epici)  a partire dagli inizi del secolo appena tramontato,  sicuramente quella inglese (Forster, Lubbock, James) è la più colloquiale, quella che adotta un naturale buon senso e – sarà uno stereotipo dirlo  ma id est – una speciale ed acuta bonomia ricca di sense of humour.
(continua…)

LETTERATURA: Luciano Botoni: “Il vademedicum, ovvero Racconti di un medico condotto di campagna” (2004)

20 Novembre 2007

di Bartolomeo Di Monaco

[Per le altre sue letture scorrere qui]

Marinari Editore, Altopascio, Lucca

L’autore ha esercitato la professione di medico condotto in una frazione della provincia di Pisa, Orentano, al tempo in cui a pochi chilometri di distanza, ad Altopascio, praticava come medico un altro scrittore, Remo Teglia, e poco più in là, a Lucca, nel manicomio di Maggiano, Mario Tobino, il medico dei matti, ai quali dedicò alcune delle sue opere più importanti.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Il bandito Mazzoni

19 Novembre 2007

racconto di Matteo Ongari

Ardito Mazzoni era un bifolco. La miseria cingeva la sua famiglia.
Maria Aldrovandi era la figlia di un possidente campagnolo. L’unica figlia femmina.
Tra di loro scoppiò una passione degna di un famosissimo dramma Sheakespiriano, Romeo e Giulietta.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Arco di Travertino – Per non dare fastidio

19 Novembre 2007

racconto di Marino Magliani

[Gli ultimi romanzi pubblicati da Marino Magliani: “Quattro giorni per non morire”, Sironi, 2006, “Il collezionista di tempo”, Sironi, 2007]

Seduto accanto alla porta, Gregorio cercava di tener ferma la borsa di tela piena di barattolini che aveva sistemato tra i piedi. La gente si faceva fresco coi giornali.
(continua…)

LETTERATURA: …Condoglianze

18 Novembre 2007

racconto di Nanni Perotto

Un altro, monotono e sonnacchioso pomeriggio di fine inverno, quando fra i viottoli del vecchio borgo comincia a farsi largo qualche tiepida carezza di sole. Da godersi standosene accovacciati sul pianerottolo davanti all’uscio di casa. Comodi i cuscini della sedia di nonna, i vasi dei sempre variopinti gerani a filtrare sguardi di improbabili passanti.
(continua…)

LETTERATURA: Per strada

18 Novembre 2007

racconto di Nicola Dal Falco  

Errando per le strade di tutti i giorni, abitandone con fervore apocalittico il loro dolce susseguirsi dentro la cerchia di mura. Il fato personale è questo andirivieni per le spire della conchiglia.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: L’immagine dell’eroe nella letteratura italiana e la sua lunga evoluzione attraverso i secoli

17 Novembre 2007

di Giampaolo Giampaoli

L’immagine e i caratteri fisici e psicologici dell’eroe in letteratura sono cambiati con il passare dei secoli; dall’Antichità fino all’Età Contemporanea si è svolta una continua revisione del tema, legata alle evoluzioni sociali e culturali della civiltà europea.
(continua…)

LETTERATURA: Guido Morselli: “Uomini e amori” (1998)

17 Novembre 2007

di Alfio Squillaci

[L’ultimo libro di Alfio Squillaci: “Mare Jonio”, Sedizioni, 2007]

La pubblicazione di questo romanzo, rimasto come tutti gli altri  – Dissipatio H.G., Il Comunista, Un dramma borghese, per citarne solo alcuni – allo stato di manoscritto, apre una questione dentro la “questione Morselli”. (Quella di un autore che in vita non ha visto pubblicata nessuna delle sue opere narrative).
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Non lo dico

17 Novembre 2007

racconto di Toni La Malfa

Io non gliel’ho mica detto.
No che non ho chiesto scusa.
Per cosa poi?
Io sono così e basta.
Sono così, non chiedo scusa e mi prendo la punizione.
(continua…)

LETTERATURA: Austerliz

16 Novembre 2007

Racconto di Carlo Capone

[L’ultimo romanzo pubblicato da Carlo Capone: “Il naso di Pinocchio”, Sovera Editore, 2004]


Ha gelato, stanotte. Me ne sono accorto quando sono uscito a pisciare. “Givarch!”, mi ha gridato qualcuno da dietro, “ti è andato in fumo l’uccello?”.
Mi sono voltato e ho visto Galimier. Sporgeva con il capo dai lembi della tenda, senza quegli stracci in cui l’avvolge la notte a mo’ di paraorecchi.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: La visione

16 Novembre 2007

racconto di Giovanni Agnoloni

[Tra le sue opere: “Letteratura del fantastico – I giardini di Lorien”, lungo saggio sull’opera di Tolkien, ed. Spazio Tre, 2004; sempre su Tolkien: “La fantasia tolkieniana e i paesaggi d’Irlanda”, in “Minas Tirith” n° 14, 2005]

Un cane passeggiava quieto in mezzo alla polvere della strada. Casablanca riluceva di polveri sottili smaltate di profumi speziati. La donna si era avvicinata a un negozio di oggetti in paglia, e Aziz continuava a interrogarsi sulla sua figura enigmatica.
(continua…)

LETTERATURA: La piazza dei giochi

15 Novembre 2007

racconto di Gian Gabriele Benedetti

[di Gian Gabriele Benedetti: “Paese”, Lalli Editore, 1986]


Ci si radunava nella piazza del paese, non appena il giorno “svermigliava”. Le case, in cerchio, ancora impallidite dalla calura di quei giorni estivi, spiavano, sorprese, a finestre spalancate e fiorite, il nostro garrulo presentarci.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Luca Rastello “Piove all’insù” (2006)

15 Novembre 2007

di Giuseppe D’Emilio e Arturo Fabra

(da oggi si avvia una reciproca e interessante collaborazione con Pagina Tre, la rivista di Liber Liber) 

Leggendo “Piove all’insù” (Bollati Boringhieri), scritto da Luca Rastello, una persona che è nata nel nostro stesso anno, ci siamo resi conto che parlare di “generazioni”, definirne tratti comuni, caratteristiche e modi di pensare non è sempre una banalizzazione, una schematizzazione.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Tra terra e mare

14 Novembre 2007

racconto di Nanni Perotto

Si era alzato di buon’ora pronto come sempre all’appuntamento con i giornali ancora sporchi e profumati d’inchiostro. Gli odori, quelle sensazioni che portava sempre con sé pronte a risvegliarsi anche a distanza di decenni per tornare ad essere fatti, ricordi, volti. Sul momento come un flash, un allarme che si accende, un’immagine vista per un istante in modo confuso. Poi la messa a fuoco ora lenta ora rapidissima che in un modo o nell’altro chiarisce immagini e fatti, fa riaffiorare emozioni. Non sempre liete.
(continua…)

LETTERATURA: Bucolica

14 Novembre 2007

racconto di Nicola Dal Falco

Povero Cervone, alto, grande di naso e di falcata, vestito, anche d’estate, di lana un po’ frusta.
 Accende sigarette che innalzano un fumo azzurro, vellutato. Ha la testa stempiata, tonda, da imperatore e un filo di baffi, quasi un rammendo invisibile sulla barba di ieri.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I racconti del dottore: Corte Voltaccia

13 Novembre 2007

di Dino La Selva

[Da “San Concordio Cronache e figure” Ed. Maria Pacini Fazzi 1997]

Sarà morto ormai da trent’anni. Chi lo ricorda più il vecchio Cantoni? L’ultima volta che lo vidi fu una sera di giugno mentre guidava lungo il Viale San Concordio un baroccio stracarico di fieno.
(continua…)

LEGGENDE: Agnese

12 Novembre 2007

di Bartolomeo Di Monaco

«Non vedo l’ora che siano passati almeno 15 anni!» diceva sempre sua moglie al povero Diomede, il quale s’era un po’ stufato di sentirsi ripetere ogni giorno la stessa lagna. A lui invece la vita piaceva viverla così com’era, giorno dopo giorno, e non mancava mai occasione per gustarsela. Far baldoria con gli amici, ad esempio, gli sembrava un modo appropriato, riconoscente, di ringraziare la vita.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Marco Vignolo Gargini: “Oscar Wilde – Il critico artista” (2007)

11 Novembre 2007

di Marisa Cecchetti

[L’ultimo libro pubblicato da Marisa Cecchetti: “Straniero tu che non mi accogli l’anima”, Edizioni Del Cerro, 2005]

“L’artista è colui che non ha bisogno di leggi che non siano le sue, che non necessita di uno stato da servire, se non l’arte”. Parole di Oscar Wilde, che leggiamo nell’interessante saggio di Marco Vignolo Gargini: Oscar Wilde. Il critico artista (Prospettivaeditrice 2007).
(continua…)

Commenti disattivati

FAVOLE: La casa dei folletti

9 Novembre 2007

di Loreta Cerasi Mandrelli

[L’ultimo romanzo di Loreta Cerasi Mandrelli: “Arlette. Il romanzo di una donna dell’anno Mille concubina del duca di Normandia Roberto il Magnifico e madre di Guglielmo il Conquistatore”, Il Segno dei Gabrielli, 1999]

Era una di quelle domeniche d’inverno in cui si ama restare davanti al caminetto, sperando di non dover uscire per chiamate urgenti.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Scrittori Lucchesi: Romano Battaglia: “Non mi sono ucciso” (1979)

8 Novembre 2007

di Bartolomeo Di Monaco

(Per le altre sue letture scorrere qui)

Animatore degli incontri letterari de “La Versiliana“, che lo hanno reso popolare presso il numeroso pubblico che affolla la Versilia nel corso dell’estate, Romano Battaglia, dopo la serie cominciata con “Lettere al direttore” (GBE – Giorgio Borletti Editore, 1971, poi Oscar Mondadori, 1974), pubblicò nel 1979 questo romanzo, che rappresenta il vero esordio dello scrittore pietrasantino.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: La visita

7 Novembre 2007

racconto di Matteo Ongari

Le giornate al mulino non finiscono mai. La ruota gira, l’acqua del fiume scorre come olio sotto di noi, gorgheggiando la sua forza e trascinando carcasse e legname.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Un puma

6 Novembre 2007

di Vincenzo Pardini

[Gli ultimi libri di Vincenzo Pardini: “Lettera a Dio”, Pequod, 2004; “Tra uomini e lupi”, Pequod, 2005, vincitore del Premio Viareggio-Inverno 2005]

Le stagioni hanno rinnegato le antiche consuetudini. Il loro equilibrio si è rotto, spezzato come gli arti di un gigante che non riesce più a percorrere monti, valli e pianure. Prigioniero della sua disgrazia. Pioggia, vento o neve, può così accadere che si riversino su di noi nel momento più inaspettato. Addirittura di primavera.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Massimo Consoli è morto

5 Novembre 2007

di Marco Vignolo Gargini

[L’ultima pubblicazione di Marco Vignolo Gargini: “Oscar Wilde – Il critico artista”, Prospettiva editrice, 2007]

uciano Massimo Consoli ci ha lasciato alle 1.50 del 4-11-07. Per cortesia date la notizia a tutti.” Con questo sms delle 4.39 a.m. di domenica 4 novembre inviato agli amici più stretti, ho appreso la notizia.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I racconti del dottore: Il transatlantico

5 Novembre 2007

di Dino la Selva

[Da “San Concordio Cronache e figure” Ed. Maria Pacini Fazzi 1997]

In Via Guidiccioni, 50 metri prima del semaforo, esiste ancora una strana costruzione che i vecchi Sanconcordiesi chiamano col bizzarro nome di “transatlantico”.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: Arthur Schnitzler: “Signorina Else” (1924)

4 Novembre 2007

di Alfio Squillaci 

[L’ultimo libro di Alfio Squillaci: “Mare Jonio”, Sedizioni, 2007]

Il lettore abituato al narratore onnisciente (“extradiegetico” viene anche definito dai narratologi, ossia quella entità elocutrice che come un dio sta fuori dalla narrazione  ed è perciò in grado di  vedere e riportare  tutto dei protagonisti, anche i loro pensieri) faticherà iniziando la lettura di questa novella a capire cosa stia succedendo e chi dice cosa.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: L’ultimo pastore

3 Novembre 2007

racconto di Gian Gabriele Benedetti

[di Gian Gabriele Benedetti: “Paese”, Lalli Editore, 1986] 

Quel prato scosceso, che trasudava freschi profumi di intatte tenerezze, pareva uno scampolo di velluto color smeraldo, lì posato, a mo’ di toppa, su uno strappo casuale nella trama inerte del vestito frondoso di un bosco, disteso a non concedere tregua alcuna, nel suo assillante abbraccio di rami intricati, al silenzio secolare del monte.
(continua…)

Commenti disattivati

LETTERATURA: I racconti del dottore: Il monastero di suor Angelica

1 Novembre 2007

di Dino La Selva


[Da “Lo specchietto retrovisore” Ed . Guido Milano. Milano 1986]

Sono le nove di una limpida e fredda sera di febbraio; in automobile sto macinando la strada che conduce al Monastero delle Agostiniane di Vicopelago, a circa tre chilometri da Lucca, sperando che sia l’ultima visita di questa laboriosa giornata.
(continua…)

Commenti disattivati

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart