Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download gratuito VIVERE CON L'ACUFENE.

La nuova collana di Anordest diretta da Gordiano Lupi

15 Marzo 2012

anordest_nuova collana
Tante novità in arrivo per le edizioni Anordest. La casa editrice di Villorba (Treviso), di recente sottoposta a regime di sorveglianza da parte della polizia a seguito del ritrovamento di un volantino a firma di un ayatollah iraniano che propone la condanna di Attar Farid al-Shahid e del suo libro ”I fiori del giardino di Allah”, sta per lanciare la nuova collana Célebres Inéditos, diretta da Gordiano Lupi (talent scuot, animatore de Il Foglio Letterario, appassionato di letteratura cubana e cinema horror, oltre che traduttore del blog di Yoani Sánchez), che porterà in Italia autori noti all’estero ma ancora mai pubblicati da noi. Ad aprire sarà in libreria “La moglie del colonnello” di Carlos Alberto Montaner, scrittore cubano che vive in esilio tra Madrid e Miami dal 1970. Montaner è autore di 25 libri, molti dei quali tradotti in inglese, portoghese e russo. È stato definito il giornalista latinoamericano più letto al mondo. “La moglie del colonnello” è la storia di un adulterio e delle sue conseguenze. Montaner approfitta di un tema universale per analizzare la repressione della sessualità a Cuba. Le altre uscite saranno “La meticcia di Pizarro” del “figlio d’arte” Alvaro Llosa, “Le porte della notte” di Amir Valle (primo titolo di una serie di noir dallo stesso protagonista), e “Quei tempi con Gabo – conversazione con Gabriel García Màrquez” di Plinio Apuleyo Mendoza.

Ma le novità non finiscono qui: edizioni Anordest proporrà infatti un’altra nuova collana, NoirPensiero, che sarà aperta dall’esordio di Sergio Schiavone, a capo dei Ris di Messina. Sarà poi la volta di Roberto Mistretta, che ha già pubblicato in Italia per Cairo e che come autore è noto soprattutto all’estero. E sarà ospitato da NoirPensiero anche “A secret place” di Peter Straub, “delfino” di Stephen King.
Inoltre, Anordest continuerà a puntare sulle sue collane “storiche”: Minilibri, Casi ControCorrente, Pensieri d’autore, Saggistica e Biografie ControCorrente.

In questi giorni si parla inoltre di un piccolo caso editoriale, “Gli occhi di mia figlia” di Vittoria Coppola. La scrittrice pugliese, il cui esordio è stato pubblicato da Lupo e ora è stato rilanciato con successo da edizioni Anordest dopo esser stato premiato, a sorpresa, dai lettori del sito di Billy, la rubrica letteraria del Tg1 (160mila voti circa ottenuti nel sondaggio online).

Sul versante della saggistica, ad aprile usci”Primo Levi. Il cerchio stupido” di Aldo Scibona, saggio biografico che tratta in maniera specifica l’opera omnia di Levi, a 25 anni dalla morte.


Letto 1373 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart