Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download gratuito VIVERE CON L'ACUFENE.

LATINA: CULTURE POP

14 Maggio 2010

Festival di Editoria Indipendente
@ Palazzo Caetani P.zza XIX Marzo Cisterna di Latina Latina
CULTURE POP: è il primo festival di editoria indipendente che si svolge nella provincia di Latina. Unico nel suo genere  è alla sua seconda edizione, ospiterà oltre quaranta editori da tutta Italia. Dal pomeriggio alla sera giornalisti e scrittori presenteranno i loro libri; la domenica mattina poi è confermato il nostro spazio dedicato alle letture peri più piccoli..
Nel 2009 oltre milleduecento presenze, quest’anno abbiamo esagerato anche con il programma e vogliamo vedervi sempre più numerosi. 
Programma : – Giovedì 20: 17:30 – INAUGURAZIONE  18:30 – ROMANA PETRI “Ti spiego” CAVALLO DI FERRO 21:30 – RICCARDO STAGLIANO’ “Grazie. Ecco perché senza gli immigrati saremmo perduti” CHIARE LETTERE
– Venerdì 21: 18:00 – GABRIELE REGGI “Liberaci dagli sbirri” ISBN 19:30 – TOMMASO LABRANCA “Haiducii” EXCELSIOR1881 21:30 – DAVIDE CAMARRONE “Questo è un uomo” SELLERIO
– Sabato 22: 18:00 – ANDREA FREDIANI “Dictator” NEWTON & COMPTON 21:30 – ENRICO UNTERHOLZNER “Lo stagno delle gambusie” MERIDIANO ZERO
– Domenica 23: 18:00 – ANDREA SCOPPETTA “Sereno su gran parte del paese” BECCO GIALLO 19:30 FEDERICO NANUT “In Africa saremmo già morti” EXCELSIOR 1881 21:30 FRANCESCO RECAMI “Prenditi cura di me” SELLERIO 

Marco Mancini
Ufficio Stampa

CULTURE POP
c/o Libreria Voland
Corso della repubblica, 148
04012, Cisterna di Latina
tel/fax 06 9694360
Sara 3284226693
Davide 3282921710


Letto 4371 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart