Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui

LIBRI IN USCITA: Andrea Malabaila: “Revolver” – Booksalad Editore

9 Maggio 2013

REVOLVER
di Andrea Malabaila

Per capire dove ci porta la passione
incubi, allucinazioni e ossessioni

Arriva in tutte le librerie Revolver il nuovo romanzo di Andrea Malabaila, qual è il limite oltre il quale non possiamo andare?

Andrea è un giovane scrittore che in passato ha avuto un piccolo successo e ora è alle prese con un romanzo che lo ossessiona da dieci anni ma che non riesce a concludere: la storia di Damon Kidd e della sua rock band, i Revolver. Damon è in crisi di ispirazione, è tormentato da incubi e allucinazioni, medita il ritiro e addirittura il suicidio. Allo stesso modo Andrea è così ossessionato dalla sua storia che rischia di perdere tutto ciò che di buono lo circonda, a partire dall’amata Carlotta. Ed è proprio a lei che chiederà aiuto per fare l’ultimo, disperato tentativo: entrare insieme nella storia e fare in modo che Damon Kidd salvi se stesso, e di conseguenza il loro rapporto.

Andrea Malabaila è nato a Torino nel 1977, ha pubblicato i romanzi Quelli di Goldrake (Di Salvo, 2000), Bambole cattive a Green Park (Marsilio, 2003), L’amore ci farà a pezzi (Azimut, 2009) e la raccolta di racconti Chi ha ucciso Bambi (Historica, 2011). Nel 2007 ha fondato la casa editrice Las Vegas edizioni. Il suo sito èwww.andreamalabaila.it.

Revolver
Booksalad Editore
130 pag. / 13 euro
ISBN:9788898067039

Il Booktrailer di Revolver: http://youtu.be/tbvffcixruI

Per informazioni rivolgersi a:
ufficiostampa@booksalad.it
Tel: 346 2387324


Letto 4636 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart