Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download gratuito VIVERE CON L'ACUFENE.

LUCCA: martedì 12 ottobre: Odino Raffaelli: “Una valigia sull’acqua”

5 Ottobre 2010

Centro socio culturale ‘Chiavi d’Oro’
Via delle Chiavi d’oro, 6
Lucca
tel 0583 48097

Martedì 12 ottobre 2010
ore 17,00
Luciano Luciani presenta il libro di
Odino Raffaelli
Una valigia sull’acqua
Daris Librie stampe
Lucca 2010

“La vita trascorsa in mare fu anche, e soprattutto, fatta di niente: di monotonia e azioni ripetitive, di albe e tramonti che si avvicendavano sereni o tempestosi, senza storia, senza avvenimenti e colori…
Lunghi silenzi interrotti soltanto dal rumore dei passi sul ponte di comando, della matita che veniva lasciata cadere sulla carta nautica e delle squadrette di legno, quando si toccavano l’una con l’altra, del tossire delle vedette all’erta sulle alette e delle voci dei comandi per le consuete manovre.

L’insistente rumore del vento, quasi ossessionante che soffiava sulle sartie continuamente, giorno e notte, e che cambiava soltanto d’intensità, mantenendo sempre lo stesso tono monotono.

La vita in mare era fatta soprattutto di queste cose, ma voi non siete interessati a conoscerle.
Ecco perché di proposito le ho trascurate.
Così ho raccontato soltanto quello che forse avreste voluto sapere, che era anche quello che io desideravo raccontarvi.”

Odino Raffaelli
IL MARE COME NON L’AVETE MAI LETTO !
Info: 0583 48097


Letto 984 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart