Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download gratuito VIVERE CON L'ACUFENE.

MILANO: mercoledì 24 novembre: Mostra di Andrea Bovara

18 Novembre 2010

SpazioBoccainGalleria 
Galleria Vittorio Emanuele II°, 12   Milano
02 – 86462321      338 – 2966557
ha il piacere di invitarVi all’inaugurazione della mostra di
ANDREA BOVARA
“furti di anime”
curata e presentata da Giovanni Serafini e Giorgio Lodetti
mercoledì 24 novembre 2010 alle ore 18.30
con durata fino al 24 dicembre 2010

catalogo in Libreria

La mostra, curata e presentata da Giovanni Serafini e Giorgio Lodetti, annovera una serie di oli su   carta e su tavola del giovane Andrea Bovara, finalista al Premio di pittura “Le Segrete di Bocca 2010”, che ha composto con stile originale ed elegante una vera e propria galleria di personaggi, esseri a cui ha trafugato l’anima trasferendola suggestivamente sui loro volti tormentati dalla furia dei sentimenti, incisi dalla sofferenza del vivere, logorati dal rapinoso precipitare del tempo. Umane sembianze che paiono emergere da enigmatiche oscurità per essere seviziate dalla quotidiana gravezza di un tragicomico esistere. Anime divelte, pietosamente ricomposte per narrarne le contraddizioni, le ipocrisie, le miserie nascoste, le infinite solitudini nel tentativo di additarci una via di possibile comprensione se non di autentico, coraggioso riscatto. 

Libreria Bocca
Galleria Vittorio Emanuele II, 12
20121 Milano
info: 02.86462321 02.860806


Letto 1134 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart