Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download gratuito VIVERE CON L'ACUFENE.

ROMA: 29 ottobre: “Immigrazione, asilo e cittadinanza universale”, curato da Fabio Marcelli

10 Ottobre 2013

martedì 29 ottobre 2013 ore 16,00 presso il CNR – Aula Bisogno via dei Ramni, 19 – Roma

“Immigrazione, asilo e cittadinanza universale,
a cura di Fabio Marcelli
Editoriale Scientifica Napoli
pagine 488 – euro 30,00 – ISBN 978-88-6342-491-1

con

Corrado Bonifazi, dirigente di ricerca dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Consiglio nazionale delle ricerche.

Filippo Miraglia, Presidenza nazionale ARCI, responsabile immigrazione, diritto d’asilo e lotta al razzismo.

Luigi Nicolais, presidente del Consiglio nazionale delle ricerche.

Giuseppe Palmisano, direttore dell’Istituto di studi giuridici internazionali del Consiglio nazionale delle ricerche.

partecipa il curatore

Il libro “Immigrazione, asilo e cittadinanza universale”, curato da Fabio Marcelli, contiene sedici saggi dedicati a vari aspetti del fenomeno migratorio, analizzato dai punti di vista della scienza giuridica, politica, antropologica e sociologica, ivi compresi i preziosi punti di vista di operatori istituzionali del settore ed esponenti del mondo delle associazioni che operano sulla questione.

Tesi di fondo del libro è che l’unica soluzione effettiva ai numerosi problemi posti dal fenomeno è la cittadinanza universale, intesa come processo di accesso a tutti i diritti, ivi compresi quelli sociali e quelli di partecipazione politica.

Ad essa si contrappongono le politiche di segregazione, discriminazione ed emarginazione dei migranti e dei rifugiati all’insegna dell’ideologia del razzismo istituzionale. Per combattere tale risposta regressiva che aggrava i problemi anziché risolverli è necessaria una profonda trasformazione del modo di essere delle istituzioni che non riguardi solo i migranti ma l’insieme dei consociati.

a cura di Fabio Marcelli.

Con scritti di Fabio Marcelli, Eva Garau, Roberta Medda-Windischer, Simona La Rocca, Valentina Noviello, Vincenzo Carbone, Maurizia Russo Spena, Francesca Biondi Dal Monte, Francesca Maria Dagnino, Mauro Tavella, Ugo Villani, Silvana Moscatelli, Andrea Crescenzi, Rachele Cera, Laura Ronchetti, Giorgia Ficorilli, Olga Micolitti, Claire Rodier.

Fabio Marcelli, nato il 15 marzo del 1956 a Roma, sono ricercatore dell’Istituto di studi giuridici internazionali del CNR, e dirigente dell’Associazione dei giuristi democratici a livello nazionale, europeo e internazionale. Ho scritto dieci libri e oltre cento articoli su temi di diritto e relazioni internazionali.

Per informazioni, materiali editoriali, interviste, proposte incontri prego rivolgersi a:

Isabella Borghese – Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa
e-mail: isabella.borghese@gmail.com mobile 3478278394 – 3208938311


Letto 2104 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart