Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui

STORIA: Nilde Jotti e il complesso di Ester

13 Giugno 2014

di Costanza Caredio

Nilde Jotti venne innalzata alla Presidenza della Camera e questo viene di solito considerato un favoritismo rimproverato alla Sinistra a confermare la corruzione “razziale”; del popolo italico.
Ma il quadro è più complesso e occorre considerare anche che i leader devono circondarsi di persone di piena fiducia – in questo consisteva, ad esempio, il nepotismo papale.
Sin dall’inizio, in Italia, i capi socialisti erano affiancati da donne intelligenti, colte e preferibilmente di estrazione ebraica.Costa e Turati furono facile preda della Kalascinoff, donna eccezionale, bella, colta, devota alla causa del Partito dei Lavoratori; ad essa vengono persino attribuiti gli interventi di Turati alla Camera e ci si può chiedere se non passasse anche attraverso di lei la strategia delle “giornate del pane” duramente represse a Milano nel 1898 e che poi costarono la vita al re Umberto I.Una strategia destabilizzanre dettata dall’Internazionale Socialista.
Gramsci amò perdutamente Julia Schucht, brillante violinista ebrea, e la sposò. Le lettere a lei indirizzate, appassionate e tristissime, risaltano nei suoi scritti, molto controllati e asettici, pur nel suo odio verso il mondo borghese. Togliatti ebbe in moglie una sua antica compagna, Rita Montagnana, donna ebrea sincera e sfortunata. La svolta di Togliatti in direzione occidentale gli assicurò anche libertà di scelta nella sua vita privata e rese possibile la relazione con la Jotti, peraltro mai resa ufficiale.

Mussolini, pur sposato e con figli, fu inseguito dalla Balabanoff e dalla Sarfatti ambedue israelite e se ne liberò con l’aiuto della Petacci. E si potrebbe continuare. queste donne, oltre alla devozione alla Sinistra, erano sicuramente decise a cambiare la società che veniva loro rappresentata secondo la loro tradizione, ostile da sempre. E’ il complesso di Ester, indotta a sedurre Assuero (Serse) per assicurare prosperità a sé e alla sua gente, sacrificando Afrodite.
Nessuna meraviglia se Berlusconi che pensa sempre in grande, abbia schierato plotoni di girls a sua protezione: persino per Dudù è stata scelta Dudina, cagnetta italiana doc.


Letto 1191 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart