Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui

VARIE: Da un cattolico agnostico alla compagna della sua vita

10 Dicembre 2020

di Bartolomeo Di Monaco

Mia cara, ora che siamo vivi ci compenetriamo l’uno con l’altra. Tu hai le tue passioni, trascorri le ore a guardare (e registrare) alla tv i tuoi documentari preferiti; vuoi avere il mondo, e soprattutto la sua bellezza, dentro di te. Io passo il mio tempo a leggere e a scrivere, cercando di far mia la sensibilità dei molti che sono stati baciati dall’arte e dalla poesia.
Siamo felici. Siamo stati fortunati.
Poiché toccherà a me, che sono più anziano, morire per primo, voglio dirti questo: che quando ti troverai a leggere qualche mio scritto, ti tornerà alla mente il tempo in cui mi hai visto al computer intento a pensare e a riflettere, e poi, col capo chinato sulla tastiera, a comporre ciò che mi passava per la mente. Il ricordo risveglierà il sentimento d’amore che ci ha uniti per così tanti anni. Però, ricordati: dopo la morte, noi non ci incontreremo mai più.
Amiamoci, in questi ultimi giorni della nostra vita, sentiamoci ancora uniti e, se possibile, ancora più saldamente. Sono le ultime luci del giorno. Poi comincerà il nulla.


Letto 138 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart