Libri, leggende, informazioni sulla cittĂ  di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone

TUTTI I MIEI LIBRI SU AMAZON qui

La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Piante e fiori del mio giardino e altre bellezze: qui
Download gratuito VIVERE CON L'ACUFENE.

Verso sud 3 – 4 ottobre 2009: Un nuovo appuntamento con la poesia internazionale

30 Settembre 2009

Dopo la magia della prima edizione, la poesia internazionale compie una nuova incursione a Reggio Calabria con il festival “Verso Sud”. E come la passata edizione si propone la stessa formula vincente che ha portato l’evento a un grande successo di pubblico: otto poeti provenienti da tutto il mondo si alterneranno in una kermesse poetica, accompagnati dalla musica dal vivo di Sergio De Luca, Giuseppe Sergi e Massimo Garritano.

Ad accogliere i poeti in terra calabrese, si faranno rivivere i versi del noto poeta lametino Franco Costabile cui sarĂ  dedicato un omaggio, a cura di Valentina De Grazia, che aprirĂ  la manifestazione serale.

I reading si terranno sabato 3 e domenica 4 ottobre alle 21 nella suggestiva cornice di piazza Castello, mentre nei due pomeriggi alle ore 18:00, al Palazzo della Provincia in piazza Italia saranno realizzati due seminari.

Il primo, dal tema “Alfonso Gatto: tra memoria e resistenza” sarà a cura di Lucio Villari, noto storico italiano e professore di Storia Contemporanea all’Università di Roma tre. Il seminario sarà accompagnato dai versi di Alfonso Gatto interpretati da Cinzia Messina. Domenica, invece, è la volta di “Beat-women: protesta al femminile”, il seminario a cura di Giada Diano che vedrà la straordinaria partecipazione di due poetesse appartenenti alla Beat Generation americana: Anne Waldman e Janine Pommy-Vega.

Verso Sud propone un nuovo viaggio tra suoni e parole, virando verso un profondo Sud simbolico, quello dell’anima, dove si annullano le distanze e s’incontrano popoli e culture, per festeggiare la propria unicità e comune umanità. Echi di battaglie e storie di esilio, voci di protesta e canti di amore, dall’Africa nera agli Stati Uniti, dal Mediterraneo al Vicino Oriente, conquistano lo Stretto, avvolgendolo in un’atmosfera incantata e sognante.

A seguire l’elenco degli ospiti e il programma dell’evento.

POETI PARTECIPANTI:
Tahar Bekri (Tunisia)
Maram al Masri (Siria)
Juan Carlos Mestre (Spagna)
Cletus Nelson Nwadike (Nigeria)
Sotirios Pastakas (Grecia)
Paul Polansky (Stati Uniti)
Janine Pommy-Vega (Stati Uniti)
Anne Waldman (Stati Uniti)

MUSICISTI:
Sergio De Luca
Giuseppe Sergi
Massimo Garritano

PROGRAMMA
Sabato 3 ottobre 2009
Ore 18:00
Palazzo della Provincia, Piazza Italia (RC)
Seminario con videoproiezioni: “Alfonso Gatto, tra memoria e resistenza”, a cura del Prof. Lucio Villari.
Reading a cura di Cinzia Messina.

Ore 21:00
Piazza Castello, Reggio Calabria
Reading con musica dal vivo:

Tahar Bekri (Tunisia)
Maram al Masri (Siria)
Juan Carlos Mestre (Spagna)
Janine Pommy-Vega (Stati Uniti)

Omaggio poetico a Franco Costabile, a cura di Valentina De Grazia

Domenica 4 ottobre 2009
Ore 18:00
Palazzo della Provincia, Piazza Italia (RC)
Seminario con videoproiezioni: “Beat-women: protesta al femminile”, a cura di Giada Diano, con la partecipazione di Anne Waldman e Janine Pommy-Vega.
Video-omaggio a Fernanda Pivano.

Ore 21:00
Piazza Castello, Reggio Calabria
Reading con musica dal vivo:

Sotirios Pastakas (Grecia)
Cletus (Nigeria)
Anne Waldman (Stati Uniti)
Paul Polansky (Stati Uniti)

INGRESSO GRATUITO

Info:
Angoli Corsari
HYPERLINK http://www.versosud.org“www.versosud.org
HYPERLINK http://www.angolicorsari.it“www.angolicorsari.it, HYPERLINK mailto:info@angolicorsari.it”info@angolicorsari.it
Tel: 0965/712686; 3398022713; 3395318515

Casa della poesia
HYPERLINK http://www.casadellapoesia.org”www.casadellapoesia.org, HYPERLINK mailto:info@casadellapoesia.org“info@casadellapoesia.org
Tel: 089/951621 – 089/953869 – 347/6275911


Letto 1410 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Invito tutti a non inviarmi più libri in lettura. Per mancanza di tempo, e dall'11 novembre 2013 anche di salute, non posso più accontentare nessuno. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Chiedo scusa.
Bart