Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

RUTIGLIANO (Bari): 1 ottobre: “Notte senza fiabe”

27 Settembre 2011

Sabato 01 ottobre 2011 presso il Convento della Madonna del Palazzo in Contrada Bigetti a Rutigliano (BA) si svolgerà la serata di presentazione delle nuove attività dell’Associazione di Promozione Sociale Artecrazia.

La serata denominata “Notte senza fiabe” comincerà alle ore 21,00 con l’anteprima de “La morsa” di Luigi Pirandello, per la regia di Andrea Cramarossa, con Claudio Ciraci e Mariangela Dragone, cioè il nucleo artistico del Teatro delle Bambole, compagnia storica della sperimentazione barese.

A seguire il saggio finale del laboratorio teatrale “Il prendere e il dare” condotto da Pietro Minniti, altra figura storica della ricerca teatrale pugliese, con gli allievi-attori provenienti da tutta la Puglia e alcuni ospiti ed operatori del Centro Phoenix, tutti integrati in un interessante esperimento di formazione attoriale, al di là delle stigmatizzazioni sociali.

Nell’occasione della serata, ispirandosi al titolo del laboratorio e a cura di Gabriele Olivieri (responsabile area Benessere di Artecrazia), l’Associazione indice una singolare gara di solidarietà: viene chiesto al pubblico di donare all’ingresso gli abiti invernali non più utilizzati (purché in buono stato), che saranno quindi consegnati in beneficenza alla Caritas e da questa distribuiti sul territorio. Un’iniziativa che rileva l’importanza di mantenere vivo il dialogo disinteressato con la comunità, con chi ha solo materialmente meno da “dare”, con chi non può limitarsi a “prendere”. In nome dell’Arte.

La serata è ad ingresso gratuito con contribuzione libera.

Per ulteriori informazioni: tel. 3470591074, e-mail artecraziapuglia@gmail.com o visitate la pagina Facebook: Artecrazia.


Letto 2019 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart