Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Fernanda Pivano

19 Agosto 2009

La nostra rivista non è usa segnalare la morte degli artisti. Essi si sono consegnati alle loro opere e continuano perciò a vivere.  Facciamo un’eccezione per Fernanda Pivano, morta ieri 18 agosto in una clinica di Milano (era nata a Genova il 18 luglio 1917), perché, insieme con Cesare Pavese ed Elio Vittorini, contribuì, con le sue traduzioni, a far conoscere importanti scrittori americani, tra cui Edgar Lee Masters, di cui tradusse “Spoon River Anthology”, Ernest Hemingway,   del quale curò l’intera opera,   Francis Scott Fitzgerald (“Tenera è la notte”, “Il grande Gatsby”, “Di qua dal paradiso” e “Belli e dannati”).

Diamo i link di alcune riviste amiche in cui potrete trovare filmati e immagini:

http://insonnoeinveglia.splinder.com/

http://viadellebelledonne.wordpress.com/

Qui il sito ufficiale della scrittrice:

http://www.fernandapivano.it/


Letto 1994 volte.


2 Comments

  1. Commento by Carlo Capone — 20 Agosto 2009 @ 01:28

    L’ho vista poco fa in un intervista del 99.
    Questa è la donna che ci ha fatto conoscere l’America – Lee Master, Hemingway, Ferlinghetti, Kerouac, Gensburg, Faulkner – e stasera mi ha mostrato la soavità, la leggerezza, il disincanto, l’umiltà. “Mio marito? sì lo amo ancora, anche se mi ha gettato via come uno straccio dopo 37 anni. Mi disse che dopo due anni sarebbe tornato” “E invece?” “ma che ne so, il lavoro, va a capire”
    “Che domanda si pone più spesso e che risposta si dà?” “che vivo a fare. La risposta? non lo so.” “ci crede in Dio?” “E certo! no no, Dio esiste, altrimenti che ci stiamo a fare?”

    Addio Fernanda, che la terra sulla collina ti sia lieve.

  2. Commento by Bartolomeo Di Monaco — 20 Agosto 2009 @ 01:35

    Bellissimo pensiero, il tuo, Carlo. Grazie.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart