Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

LETTERATURA: I MAESTRI: Prezzolini – Longhi #15/29

16 Maggio 2009

[da: Il tempo della Voce”, Longanesi & C. – Vallecchi, 1960]
 

[Senza data, 1909?]

Egregio signor Prezzolini,  

Le invio per La Voce, l’unito articolo che è il risul ­tato di osservazioni lunghe, continue e sincere dell’am ­biente di Lettere torinese.
Sono di Lettere anch’io! Sarei quasi tentato a sog ­giungere: purtroppo! Povera facoltà messa alla ber ­lina di tutte le altre, mentre dovrebbe essere la più esuberante di vitalità, la più vibrante di entusiasmi giovanili, fecondi!
Dio, che muffa, che lesso! Ed è il desiderio di giorni migliori per la mia facoltà che mi ha spinto a scrivere quest’articolo, non ch’io pensi ad un’efficacia potente ch’esso possa avere, ma se soltanto servisse a riscuotere finalmente i neghittosi studenti di Lettere dal loro colpevole torpore, io sarei già pago! S’Ella quindi cre ­derà opportuno pubblichi portando sia al titolo sia al corpo quelle modificazioni che sentisse necessarie.
E se l’articolo Le garbasse io potrei e vorrei in se ­guito proseguire nell’impresa con una serie di « let ­tere » tutte intese a svelare le lordure piccole e grandi di questa disgraziata facoltà! E quanto ci sarebbe da smascherare e da frustare.
Premetto che mi terrei unicamente nell’ambiente degli studenti, non in quello dei professori!
Se non credesse opportuna la pubblicazione del mio articolo, che è eminentemente impersonale e non vuol che riassumere in uno schema ideale i caratteri diversi solo nei particolari di quella mala genia dei poetastri universitari, Le sarei gratissimo se volesse tuttavia darmene avviso, con un cenno di risposta.
Ma spero.
In attesa, con rispetto        

Dev.mo

ROBERTO LONGHI

Torino, via Po, 14


Letto 1979 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart