Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

VENEZIA: 1 marzo: “Giornate armene in Marciana”

23 Febbraio 2012

Giovedì 1 marzo 2012
Terzo appuntamento del ciclo
“Giornate armene in Marciana”
Antisala della Libreria Sansovinana
Piazzetta San Marco 13/a, Venezia

Nell’ambito della mostra “Armenia. Impronte di una civiltà”, la
Biblioteca Nazionale Marciana, organizza un ciclo d’incontri, intitolato
“Giornate armene in Marciana”, dedicato ad approfondire singole
tematiche della storia, dell’arte e della cultura armene. Gli incontri
si svolgeranno nell’Antisala della Libreria Sansoviniana (Piazzetta San
Marco 13/a, Venezia), con ingresso libero fino ad esaurimento dei posti
disponibili.

Il terzo incontro si svolgerà giovedì 1 marzo, alle ore 17.00 e avrà per
titolo “Scrittura e amore del libro fra gli Armeni: manoscritti,
miniature, colofon”. Saluto di Maurizio Messina, Direttore della
Biblioteca Nazionale Marciana. Introduzione di Gabriella Uluhogian
(curatrice della mostra con Boghos Levon Zekiyan e Vartan Karapetian) e
Anna Sirinian.

L’incontro si propone di offrire un’occasione di riflessione sul
profondo legame che unisce gli Armeni alla loro scrittura e ai loro
libri. I libri manoscritti, in particolare, sono stati oggetto di
continua cura nei secoli in ogni angolo del territorio armeno e ovunque
gli Armeni si siano trovati a vivere. Verrà illustrata la ricchezza
delle scuole di miniatura e alcune delle particolarità che rendono il
manoscritto armeno un manufatto originale e inconfondibile.

Info
Ufficio stampa
Annalisa Bruni
tel. 041.2407238
bruni@marciana.venezia.sbn.it


Letto 1159 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart