Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Cala ancora la fiducia nel governo. Grillo al 21%, Pd al 24% e Pdl al 15%

15 Giugno 2012

di redazione
(Da “Il Tempo”, 15 giugno 2012)

Ancora in discesa la fiducia degli italiani nei confronti del presidente del Consiglio, Mario Monti. Secondo un sondaggio realizzato dall’Istituto Swg in esclusiva per «Agorà », su Rai3, soltanto il 33% degli italiani ha fiducia nel premier: un punto percentuale in meno rispetto alla settimana scorsa (34%). Per Roberto Weber, presidente dell’Istituto Swg, «la lite Fornero-Inps potrebbe aver influito ». Il 75% degli intervistati ritiene che l’operato del governo sia stato poco/per niente efficace, dunque soltanto il 25% degli italiani ritiene sia stato molto/abbastanza efficiente. Di questi ultimi, soltanto il 2% valuta molto efficiente quanto fatto fino ad oggi dall’esecutivo. Secondo Weber, «la fiducia in Mario Monti è superiore rispetto a quella nel governo nel suo complesso ». L’altro dato che emerge dai sondaggi Swg per Agorà è che cresce ancora il consenso degli italiani nei confronti del Movimento 5 Stelle, che si attesta al 21%, registrando un aumento di quasi un punto percentuale (+0,8%) rispetto alla settimana scorsa. Di quasi un punto percentuale (+0,8%) sale anche il Pd, che sarebbe votato dal 24% degli italiani. Perde invece quasi mezzo punto percentuale rispetto alla settimana scorsa il Pdl (-0,4%), che si attesta al 15%. Ritorna sotto la soglia del 6% l’Udc (5,7%), che perde un punto percentuale rispetto a sette giorni fa. Sotto la soglia del 6% anche l’Idv, al 5,5% (-0,6%). Secondo Weber «Grillo può salire ancora. L’affermazione del Pd è legata probabilmente al vigore mostrato da Bersani la settimana scorsa, mentre il calo del Pdl potrebbe essere legato all’incertezza mostrata dal partito. Il tema vero è costituito dal fatto che le forze che stanno in Parlamento hanno il favore di circa il 60% degli italiani ».


Letto 1658 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart