Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Ieri la conferenza stampa sul mio ultimo libro.

8 Febbraio 2009

Si è tenuta ieri una conferenza stampa, organizzata dal Comune di Lucca, sul mio ultimo libro: “Leggiamo insieme gli scrittori lucchesi), che sarà presentato il 28 febbraio alle ore 18,30 presso il Centro culturale “Agorà”, in piazza dei Servi, a Lucca (di fianco a Piazza Bernardini).
E’ stato bello per me vedere riconosciuta dalle Istituzioni un’opera che – come già feci con “Lucchesia bella e misteriosa” -, è dedicata alla mia amata città.
Oggi tutti e tre i giornali locali hanno l’articolo sulla conferenza. Un quarto giornale, “Lo schermo”, un quotidiano online, ha anch’esso un articolo sulla conferenza. Per chi fosse interessato alla sua lettura, questo è il link:
http://www.loschermo.it/articolo.php?idart=15146
Nella foto, al mio fianco il Vice Sindaco Prof. Giovanni Pierami e l’Assessore all’istruzione biblioteche e musei Dott.ssa Donatella Buonriposi.

Spero il 28 febbraio di incontrare qualcuno di voi, che magari vive a Lucca o nelle vicinanze.
(bdm)


Letto 1692 volte.


6 Comments

  1. Commento by Gian Gabriele Benedetti — 8 Febbraio 2009 @ 16:39

    Caro Bartolomeo,
    sono felice per la giusta attenzione che le Istituzioni riservano alla tua opera. Meriti veramente tanto non solo per le tue grandi capacità letterarie, ma anche per l’amore immenso che riservi per la tua città. L’opera che lasci è e sarà un documento di indelebile memoria, di notevole interesse ed utilità e di lustro per Lucca, le sue storie ed i suoi personaggi
    Gian Gabriele

  2. Commento by Bartolomeo Di Monaco — 8 Febbraio 2009 @ 17:02

    Grazie, Gian Gabriele. Troppo buono nei miei confronti.

  3. Commento by Carlo Capone — 8 Febbraio 2009 @ 18:08

    Caro Bartolomeo,

    grazie alla foto che accompagna il servizio giornalistico finalmente ho l’opportunità di rivederti!
    Poi colgo l’occasione per testimoniare sulle pagine di questa Rivista il tuo costante impegno culturale, ma direi anche sociale, visti i contenuti dei tuoi scritti, a favore di una delle più preziose città italiane. Attraverso te ho conosciuto molti suoi figli,alcuni noti altri meno, che ne onorano la tradizione letteraria e civile.
    Ti abbraccio forte,Bartolomeo, sinceri complimenti.

    Carlo Capone

  4. Commento by Bartolomeo Di Monaco — 8 Febbraio 2009 @ 21:39

    Grazie, Carlo. S’invecchia, però…

  5. Commento by Felice Muolo — 10 Febbraio 2009 @ 16:42

    I miei più calorosi auguri, purtroppo da oltre mille chilometri che ci distanziano, Bart.

  6. Commento by Bartolomeo Di Monaco — 10 Febbraio 2009 @ 17:10

    Grazie, Felice

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart