Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

Il patto tra Fini e la magistratura

13 Aprile 2011

Io ci credo. Berlusconi ieri ha dichiarato:

«Ho la copia – affonda il premier – di un accordo sottoscritto a inizio legislatura tra la magistratura e il presidente della Camera. Un patto scritto in cui i pm si impegnavano a non toccare Fini se lui in cambio avesse bloccato la riforma della giustizia. Così è stato ».

Dico però a Berlusconi che, se davvero possiede quella copia, la mostri e la renda di dominio pubblico. Sarebbe la denuncia di un fatto gravissimo, riguardando il presidente della Camera, sui cui comportamenti e sulle cui virate (l’ultima qui) sono fioriti molti sospetti.

Avremmo la risposta alle domande che ancora sono irrisolte.
La prima riguarda l’archiviazione del caso Montecarlo, che, a mio avviso, ha mostrato una trascuratezza ed insufficienza delle indagini, oltre che una negligenza di fronte a prove documentali ufficiali, da lasciare sbigottiti e sgomenti.

La seconda riguarda la mancata indagine sulle raccomandazioni che il presidente della Camera ha rivolte alla Rai, e con successo, per dare lavoro ai Tulliani. Eppure la denuncia è stata fatta sui giornali da chi quelle pressioni ha subito, eppure la procura competente ha fatto orecchi da mercante.

Ci sono stati nei confronti di Fini, sempre a mio avviso, benevolenze incomprensibili, che offendono le più elementari regole della giustizia.
Dunque, quel documento deve essere reso pubblico. Altrimenti si diventa complici, inconsapevoli o meno, della malagiustizia.

E a proposito di malagiustizia, non dimentichiamoci il caso Scalfaro a riguardo della trattativa tra Stato e mafia.   Sembra che, ad ogni giorno che passa, il coinvolgimento di Scalfaro paia rassodarsi sempre più, come si legge qui (“L’ombra di Scalfaro dietro Capriotti” di Nicola Imberti). Avrà la magistratura il coraggio di andare fino in fondo?


Letto 1127 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart