Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

LETTERATURA: I MAESTRI: Prezzolini – Lombardo-Radice #14/29

14 Aprile 2009

[da: Il tempo della Voce”, Longanesi & C. – Vallecchi, 1960]
 

[senza data, 1910?]

Caro Prezzolini,

non so da che parte incominciare per scriverti!1 Mi hai stordito, confuso, mortificato e commosso insieme. Il mio animo lo hai colto, questo sì, e non puoi immaginare come io sia felice di sentirmi così leggere dentro da un amico come te. Ma certo anche hai attribuito a me un valore storico (diciamo così) spro ­porzionato al poco che ho fatto. Il qual poco, poi, (credi che non voglia ricambiare ora con queste pa ­role la tua affettuosa lode) è in tanta parte dovuto a te e a La Voce.
Io, è vero, ho avuto sempre una grande soggezione verso La Voce: seguivo il tuo lavoro di risvegliatore con ammirazione mista a un senso di incapacità a partecipare attivamente al vostro agile, snodato, viva ­cissimo pensiero. Mi sentivo lento, torpido al con ­fronto.
Ma voi accendevate (voi? tu!) una fiamma di volont√†. La Voce, Salvemini, Zanotti-Bianco ecco i tre maestri di vita che ho avuto dopo i maestri pi√Ļ antichi, Croce e Gentile. Tra tutti, La Voce (cio√® tu) √® venuta nel momento giusto, quando io iniziavo i miei Nuovi Do ¬≠veri; √® venuta a darmi coraggio e, soprattutto, esempio.
Tu mi hai mostrato il bene che si pu√≤ fare an ¬≠dando, come Socrate, buon cane Iacone, in caccia di uomini. Ma quanti ne hai trovati tu di giovani, e quanti pochi io! Intendo, di quelli che ¬ę rimangono ¬Ľ. Mi pare perci√≤ che tu mi regali qualche cosa di te stesso, ¬† e vorrei postillare in pi√Ļ ¬† d’un ¬† punto ¬† il ¬† tuo articolo con un ¬ę questo non sono io, ma Prezzolini ¬Ľ. Un abbraccio a ¬† te e un affettuoso saluto alla ¬† tua Dolores. Tutti vi ricordiamo.

G. Lombardo-Radice

 

(Trovami mecenati!) PS. Ricevesti il manoscritto di Qualche perché? Lo accetti?  

1La lettera di ringraziamento si riferisce ad un articolo mio sul L.R. che pubblicai non ricordo dove, ma che si può ancora leggere raccolto nel volume mio Amici,   1922, pag. 61 e segg.


Letto 1324 volte.
ÔĽŅ

Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart