Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

LIBRI IN USCITA: Federico De Roberto: “Documenti umani” – Bel-Ami Edizioni, 2009

23 Gennaio 2009

SCHEDA DEL LIBRO

Titolo: Documenti umani
Autore: Federico De Roberto
Editore: Bel-Ami Edizioni
Collana: Classici sommersi
Introduzione: Antonio Di Grado
Prefazione: Simona Camplone
Copertina: Il Ciclo di Perseo, Edward Burne-Jones (1833-1898), Staatsgalerie, Stoccarda
Pagine/formato: 196  / 15í—21
Legatura: brossura
Prezzo: € 10,00
Pubblicazione: gennaio 2009
ISBN: 978-88-96289-00-6

CONTENUTO

Dall’autore de I Viceré, una raccolta di racconti che descrivono in maniera raffinata e incredibilmente moderna le misteriose facce dell’animo umano, in un continuo alternarsi di vizi e pentimenti. Federico De Roberto ci accompagna, con il suo passo critico e severo, in un percorso tortuoso tra uomini pazzi di gelosia, equivoche missive e duelli d’onore, mettendo in mostra le sottili debolezze della sua generazione e regalandoci uno spaccato impietoso della rigorosa società di fine Ottocento.
I quattordici racconti che compongono l’antologia costituiscono una rara collezione di tecniche narrative che mescolano, con stile e disinvoltura, dialoghi dal ritmo incalzante a monologhi dal vigoroso impatto melodrammatico.
La straordinaria analisi psicologica dei personaggi lascerà stupiti di quante generazioni abbiano continuato a mantenere intatte certe prerogative “umane” anche dopo questa preziosa edizione del 1888.

A CURA DI

Antonio Di Grado insegna letteratura italiana all’Università degli Studi di Catania. Nel corso della sua carriera si è occupato in particolar modo della letteratura verista e pre-verista di fine Ottocento e della produzione del Novecento, analizzando sia la produzione delle riviste letterarie e di avanguardia sia l’opera di grandi scrittori come Leonardo Sciascia, che lo nominò presidente della fondazione che porta il suo nome, Vitaliano Brancati ed Elio Vittorini. Di Federico De Roberto ha già curato l’edizione di Giustizia (1975) e sulla sua figura ha pubblicato i volumi Federico De Roberto e la “Scuola antropologica”. Positivismo, verismo, leopardismo (1982) e La vita, le carte, i turbamenti di Federico De Roberto, gentiluomo (1998).


Letto 2027 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart