Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

LUCCA: 26-27 novembre: Convegno su Mario Tobino

24 Novembre 2010

26 Novembre 2010
Lucca – Palazzo Ducale, Sala Staffieri

L’appuntamento, organizzato dalla Fondazione Mario Tobino per venerdì 26 e sabato 27 novembre, costituisce una tappa ulteriore del vasto programma del Centenario della nascita del grande scrittore e psichiatra viareggino che ha avuto come momento esemplare il restauro e l’inaugurazione di una parte dell’ex-Ospedale Psichiatrico di Maggiano.

Intervengono, tra gli altri: Alfonso Berardinelli, Marcello Ciccuto, Andrea Cortellessa, Enrico Crispolti, Paola Italia, Filippo La Porta, Umberto Sereni.

Ingresso libero.

“Nel riposizionamento di Tobino all’interno della storia della letteratura italiana, la Fondazione – dice il presidente Andrea Tagliasacchi – ha avuto un ruolo importante. Abbiamo iniziato a parlarne tanti anni fa con Cesare Garboli e abbiamo continuato a farlo con Enzo Siciliano, riportando in libreria l’autore non solo delle ‘Libere donne’ ma di ‘Per le antiche scale’, delle ‘Braci dei Biassoli’, de ‘L’Angelo del Liponard’: un autore sfuggito alle classificazioni, alle scuole, che è stato in grado di darci, ad esempio, il più intenso e vitale libro sulla Resistenza, ‘Il Clandestino’, con cui vinse il Premio Strega”.

IL PROGRAMMA

Venerdì 26 novembre

Ore 9.00, Palazzo Ducale, Sala Staffieri

Saluti

Andrea Tagliasacchi, Presidente della Fondazione Mario Tobino

Stefano Baccelli, Presidente della Provincia di Lucca

Mauro Favilla, Sindaco di Lucca

Ore 9.30

Introduzione ai lavori Giulio Ferroni

Presiede Renzo Sabbatini

Umberto Sereni, Mario Tobino: memoria e coscienza dell’Eden

Enrico Crispolti, I pittori di Tobino

Giulio Ferroni, Tra Versilia e Garfagnana. Carducci, Pascoli, D’Annunzio: echi e presenze

Ore 13.30

Pausa pranzo

Ore 15.00

Saluti

Luca Lunardini, Sindaco di Viareggio

Oreste Tavanti, Direttore Generale Azienda USL2 di Lucca

Presiede Marco Natalizi

Antonio Saccone, “La meta è partire”. Lucca in Ungaretti

Paolo Buchignani,   Scrittori e intellettuali fascisti

Filippo La Porta, Mario Pannunzio contro i mascheramenti: per un’idea di impegno intellettuale

Andrea Cortellessa, Dalla sabbia al marmo. Enrico Pea e i colori dell’io

 

Sabato 27 novembre

Ore 9.30

Saluti

Giorgio Del Ghingaro. Presidente Conferenza dei Sindaci

Isabella Tobino, Erede Mario Tobino

Giovanni Giorgio Cattani, Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Presiede Enrico Crispolti

Marcello Ciccuto, Scritture pittoriche di Mario Tobino

Paolo Emilio Antognoli,   Lettera dal Ponte Milvio. Note marginali su  Marcucci e  Tobino

Paola Italia, “Diari e cronache”. Tobino e Maccari

Alfonso Berardinelli, Cesare Garboli: sia critico che scrittore

Ore 13.30

Pausa pranzo

Ore 15.00

Saluti

Cristina Scaletti, Assessore alla Cultura Regione Toscana

Presiede Giulio Ferroni

Monica Marchi, Il Premio Viareggio nei Diari di Mario Tobino

Primo De Vecchis, Tobino medico di manicomio attraverso il Diario

Virginia Pietrini, Il primo Tobino e le riviste locali e nazionali

Giulia Fanfani, Fra invenzione e memoria: l’inedito “Libro della Libia”
ore 17.00

Tavola rotonda in collaborazione con l’Istituto Storico Lucchese

Tobino tra cronaca e giornalismo

Moderatore: Giulio Ferroni


Letto 2252 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart