Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

LUCCA: Terna finalista al Premio della Società Lucchese dei Lettori

12 Giugno 2014

L’assemblea dei soci della Società Lucchese dei Lettori, riunita a Villa Rossi, ha votato la terna delle opere finaliste dell’ultima stagione di incontri letterari, tra cui verrà poi votato il romanzo vincitore.
Il confronto fra i 12 scrittori e scrittrici partecipanti al premio è stato serratissimo e “all’ultimo voto”, per l’alta qualità delle opere in concorso e, infine, sono risultati finalisti: Giovanni D’Alessandro con “La tana dell’odio” (ed. S. Paolo), Donatella Di Pietrantonio con “Bella mia” (ed. Elliot), Giorgio Van Straten con “Storia d’amore in tempo di guerra” (ed. Mondadori). I tre romanzi, pur nella diversità di stile e di tematiche, hanno in comune il legame forte con vicende della storia recente e passata. “La tana dell’odio” ci riporta agli anni della guerra nella ex Jugoslavia e ci interroga su come possa radicarsi l’odio nel cuore dell’uomo. In “Bella mia” la vita di una donna si snoda sullo sfondo delle macerie del recente terremoto de L’Aquila. “Storia d’amore in tempo di guerra” è un viaggio a ritroso nel tempo, fino all’ultimo conflitto mondiale, sulle tracce di un amore perduto. Nella serata di venerdì 27 giugno, nel corso di una cena di gala a Villa Rossi (Gattaiola – Lucca), verrà votato il vincitore, alla presenza di soci, simpatizzanti, ospiti, autorità, scrittori, operatori culturali e giornalisti. La cena è aperta a tutti (prenotazioni: lauracasarsa@gmail.com tel. 3475774616). In quell’occasione si parlerà anche dell’indagine svolta dalla Società dei Lettori tra soci e simpatizzanti, in occasione dei 25 anni di attività (1988-2013), per conoscere il libro più amato tra i 25 vincitori; è risultato vincente “La masseria delle allodole” di Antonia Arslan (stagione 2004-2005).


Letto 1349 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart