Libri, leggende, informazioni sulla città di LuccaBenvenutoWelcome
 
Rivista d'arte Parliamone
La scampanata, il romanzo di Bartolomeo Di Monaco trasformato in testo teatrale, qui per chi volesse rappresentarlo.

MODENA: 4-5 febbraio: FESTIVAL DELLA PICCOLA E MEDIA EDITORIA

31 Gennaio 2012

IL FOGLIO LETTERARIO EDIZIONI
Associazione Culturale
Editoria di qualità dal 1999
Sito internet: www.ilfoglioletterario.it

IL FOGLIO LETTERARIO
AL BUK di MODENA
FESTIVAL DELLA PICCOLA E MEDIA EDITORIA
5a EDIZIONE
FORO BOARIO – VIA BONO DA NONANTOLA – MODENA
STAND NUMERO 31 SALA VERDE
4 – 5 FEBBRAIO
ore 9 – 20

Presenti allo stand: Gordiano Lupi – Dargys Ciberio – David Marsili – Sacha Naspini – Francesco Dall’Olio – Maurizio Cometto – Michele Tiburzi – Chiara Sorrentino – Walter Lazzerin – Francesca Barbolini – Vincenzo Trama – Michele Ponte – Fabio Izzo – Andrea Gratton – Antonio D’Errico – Frank Solitario – Enos Rota – Maura Fioroni – Bruno Panebarco

SABATO 4 FEBBRAIO ORE 17 e 30 SALA CARDUCCI PRESENTAZIONE

Fenomenologia del Gossip di Chiara Sorrentino

Cronache da un mondo (im)possibile di Frank Solitario

ALLO STAND I NOSTRI AUTORI PARLANO CON IL PUBBLICO E FIRMANO COPIE

——————————————————————————–

Il Foglio Letterario presenta:

Il Cane Bastardo
di Simone Luciani

La politica. Gli intrighi. Il sesso. Il potere

Esce in questi giorni per i tipi de Il Foglio Letterario Il Cane Bastardo, romanzo d’esordio di Simone Luciani. Un noir dal ritmo martellante, che unisce i canoni più rodati di questo genere a una tematica estremamente attuale. Informazione deviata. Dossieraggi e ricatti. Politica al servizio di poteri e contropoteri. Sesso. E un intreccio che si snoda sullo sfondo di una Roma cupa e senza speranze.

LA TRAMA – “Mi chiamo Davide Angeloni, e di professione scavo nella merda.” E’ questo il lavoro del Cane Bastardo: raccogliere e fabbricare gossip più o meno falsi per un giornale che vive di scandali e ricatti. Un’attività che gli permette di campare nell’agio e di dedicarsi al suo passatempo preferito: il sesso. A sconvolgere la sua “movimentata routine”, però, arriva un lavoretto più delicato del solito: distruggere l’astro nascente della sinistra romana che, se diventerà sindaco, cancellerà un milionario progetto che coinvolge l’editore del suo giornale, ultimo di una dinastia di importanti “palazzinari”. I consigli inascoltati di una sorella severa e amorevole, i suggerimenti sibillini dell’equivoco direttore del quotidiano, i segreti del giovane politico che sembra scaldare i cuori dei cittadini romani. E poi, personaggi sempre più ambigui. Il Cane Bastardo verrà coinvolto in una spirale sempre più pericolosa di abissi umani e morali.

L’ESTRATTO– “Non avevo alcuna voglia di sentirmi ordinare di fare la cimice a un panchinaro dell’Atalanta per incasellarlo fra gli amanti dell’uccello. O a una zoccola dalle poppe in plastica comparsa tre volte in una trasmissione di seconda serata, per gridarle “sorpresa!” mentre ha le narici gonfie di polvere bianca. Avevo da poco rovinato la vita di un presentatore di giochi a premi che adescava sedicenni con la scusa delle entrature televisive. Senza la schiera delle madri inviperite di quelle ragazzine non ce l’avrei mai fatta, a incastrarlo.”

L’AUTORE – Simone Luciani, romano, trent’anni, laureato in Scienze della Comunicazione, è giornalista professionista. Ha lavorato e collaborato con diverse testate radiofoniche, cartacee e online, occupandosi prevalentemente di politica e di calcio. Attualmente sta progettando l’apertura di una libreria nel quartiere popolare di Roma in cui è cresciuto, il Prenestino. “Il cane bastardo” è il suo primo romanzo.

Pag. 180 – Euro 15,00

ISBN 9788876063459

CHIARA SORRENTINO

Fenomenologia del gossip

Paul McCartney è morto, Jim Morrison è vivo e altre leggende metropolitane

Per quanto riguarda Paul, inizialmente fu trovato un ottimo imitatore vocale, che tuttavia era troppo dissimile dal Beatle nella fisionomia del viso, e pertanto egli fu utilizzato solo per completare l’album Sgt. Pepper’s. In seguito a lunghe ricerche mantenute rigorosamente segrete, i Beatles, con il costante supporto dei servizi di Intelligence, riuscirono a trovare un sosia: si trattava di William Sheppard, un agente della Polizia Militare Canadese. Aveva una bella voce, anche se non era perfettamente in grado di imitare quella di Paul […]. Tuttavia la scelta fu dettata soprattutto dai lineamenti del volto che erano estremamente compatibili con quelli di Paul, e necessitavano soltanto di qualche ritocco ad opera di esperti chirurghi plastici […].William Sheppard accettò di buon grado di sottoporsi alle operazioni di chirurgia estetica […].

Chiara Sorrentino è nata nel 1987 a Carpi (Mo), dove tuttora risiede. Laureata in Scienze della Comunicazione e dell’Economia, appassionata di media e fenomeni sociali, sta approfondendo ulteriormente la sua formazione con una laurea in Pubblicità, Editoria e Creatività d’Impresa.Giornalista freelance, si occupa prevalentemente di cronaca bianca e di moda e costume.

——————————————————————————–

Cronache da un mondo (im)possibile– Racconti brevi e farsette – di Frank Solitario
Pag. 145 – euro 12,00 – ISBN 9788876063527

“L’unica cosa peggiore di essere brutti e essere brutti e poveri”. “Ci sono due categorie di uomini: quelli capaci e quelli incapaci di fare del male”. Un conte decaduto che passa le sue giornate ad aprire e chiudere le finestre delle venti stanze del suo palazzo, attendendo che il suo finale accada; un pazzo che vede il mondo esterno dal videocitofono della sua casa; un precario messo in croce dalla societa; un uomo che si fa proiettile per amore; uno scrittore senza futuro che e costretto ad usare solo il passato remoto. Venti racconti brevi, venti vite diverse o venti fasi della stessa vita, venti stanze divise per piani, dall’ultimo al primo, in un viaggio à rebours verso le origini di chi eravamo prima di diventare dormienti o un passpartout per chi e ancora sveglio e quelle porte le deve ancora aprire. Frank Solitario. Classe 1977, romano, romanista, scrive sotto pseudonimo perche dice di volersi mantenere casto fino al suo primo romanzo. Sotto vero nome e editor di libri e di testi musicali, autore di programmi radiofonici, discreto giocatore di tennis, lettore accanito di David Foster Wallace tanto da chiamare uno dei suoi due gatti Pemulis. Gia autore nel 2006 di Storie ai minimi termini (Il Foglio letterario) con cui ottiene un buon successo di vendite, e gia in piena lavorazione del suo primoromanzo.

——————————————————————————–

EDIZIONI IL FOGLIO
UFFICIO STAMPA
056545098
Corrispondenza: CASELLA POSTALE 66
Posta Centrale di via Volta – Piombino
Redazione: via Boccioni 28
57025 PIOMBINO (LI)


Letto 1421 volte.


Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

A chi dovesse inviarmi propri libri, non ne assicuro la lettura e la recensione, anche per mancanza di tempo. Così pure vi prego di non invitarmi a convegni o presentazioni di libri. Ho problemi di sordità. Chiedo scusa.
Bart